ULTIM'ORA

Intimidazione a Rotterdam, primo arresto alle 19!

tifosi_roma_rotterdam_twitter

di Romana Collina - Un arrestato a Rotterdam! Alle 19 le prime notizie di incidenti…con il fermo di un tifoso.
La polizia olandese ha arrestato un romanista, che tentava di lasciare la piazza del vecchio dove i sostenitori ni sono concentrati. Fermato un folto gruppo di ultras giallo: nascondevano tirapugni e tubi di plastica.

Dei circa 2300 romanisti atterrati all’aero di Amsterdam, 83 sono stati fermati e schedati: i controlli della Polizia olandese, che li accompagna a Rotterdam, sono perentori e intimidatori. Alla stazione centrale è arrivato il grosso della tifoseria giallssa dove gli agenti dicono: “Siamo pronti ad accogliere gli ni, sappiano che sono persone perbene, lo faremo nel migliore dei modi”.

Peccato che Fabrizio Grassetti presidente UTR (unione tifosi romanisti) accusi: “Abbiamo subito dalla polizia olandese una vera e propria schedatura: ci hanno fatti scendere uno ad uno dal pullman, ci hanno fotogrto e bloccato in aperta campagna per due ore e mezza sotto la pioggia”.
Circa 100 sostenitori giallo sono stati accolti sotto la scaletta da agenti che li hanno fatto salire su due pullman e scortati.
“Ci era sembrata un’ottima accoglienza. Ma dopo una de di minuti, fuori dall’aero, i pullman si sono fermati in aperta campagna. Qui ci hanno fatti scendere uno ad uno, hanno fatto a ciascuno di noi due foto, una col viso e una con i documenti. Quindi ci hanno perquisiti, centimetro dopo centimetro, poi sono passati a perquisire i nostri bagagli. Tutta l’operazione – denuncia Grassetti – è durata due ore e mezza, sotto la pioggia, senza avere la possibilità neanche di andare in bagno”.

Alla Fan Zone, l’area del vecchio, zona molto pittoresca della città scelta per ospie i romanisti prima della partita, i sono rimasti aperti… “La Polizia ci ha garantito che veglierà sulla nostra sicurezza. Siamo pronti a dare ai fans della Roma da bere e da mangiare”, spiega il titolare di uno di questi locali. E in effetti fonti della Polizia fanno sapere che non ci sarà alcumitazione nella vendita di alcolici. Semmai, solo se la situazione dovesse degenerare, interverranno con i divieti. Calma anche la situazione attorno allo stadio. Ad ogni modo sono già da ore in azione alcune pattuglie congiunte formate da agenti locali e la delegazione della Digos giunta ieri in città. Ma l’impressione è che al momento si voglia evie la miliizzazione della zona, smorzando ogni timore di violenza.

“Da domani ci sarà un nuovo De Kuip a Rotterdam”. E poi la foto del Colosseo al posto dello stadio del Fejenoord. E’ il messaggio dei tifosi olandesi alla vigilia di Feyenoord-Roma. La provocazione impazza sui l’Anteatro Flavio prende il posto dello stadio della squadra di Rotterdam a partire da venerdì quando il Feyenoord avrà ‘conquistato’ la Capitale dopo aver battuto i giallo. Compaiono anche Asterix e Obelix…con la celebre frase “Sono Pazzi Questi Romani”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply