ULTIM'ORA

Insigne confessa: me ne vado. Lucio tradito da ADL!

5990604_11

di Paolo Paoletti - Lo stesso Lorenzo ha chiarito: “posso andarmene”. Non è tanto questa la notizia quanto che lo abbia ufcializzato, chiedendo alla squadra di stare dalla sua parte! Ovvero contro De Laurentis…

Da ridere la retromarcia del Corriere dello Sport che appena ieri aveva titolato a tutta pagina: resta a vita!

La storia di è analoga all’ammutinamento e le multe, vendicate nell’ultima contro il Verona. Il è spaccato, squadra contro Presidente e viceversa… Quest’è!

Che Lorenzo vada via entro 15 giorni o 4 mesi, conta poco: se il Capitano dice alla squadra che tra poco non ci sarà più, esprime sintomi di grave scollamento tra squadra e club. Ovvero il cine-presidente!

Cosa avrà pensato e detto ai giocatori Spalletti dopo aver letto i questa mattina? Luciano vive un in flagranza! Almeno nella Roma e nell’ il club era dalla sua parte. Ma dopo averne vissute di tutti i colori per e Icardi, certamente avrà ritenuto che è un suo Karma, dover lottare contro le fesserie che fanno altri rendendo complicato o addirittura impossibile il suo lavoro.

Ovviamente la maggior parte dei media hanno già preso posizione: non è insostituibile, il ha già in casa le alternative. Bugie!

L’Europeo ha dimostrato che è nel pieno della , mai così decisivo anche senza essere un fuoriclasse.  Diciannove gol assist a bizzeffe, magari spesso scontato nella ricerca della conclusione ma Lorenzo è il perno del , senza il quale è tutto da rifare! Scambiare poi Lozano per è una eresia di chi non sa di calcio ma prono al dettato delaurentiano.

La cessione di è l’ultima delle porcate del post fallimento. Un che ha pensato solo al protto della proprietà tenendo sempre in secondo anzi terzo piano il risultato sportivo. Diverso fu per la cessione di Zidane cui la seppe offrire ai tifosi scudetti a ripetizione. Meglio ancora l’ che ha prima vinto e poi smontato per esigenze di crack nanziario della proprietà che nulla ha a che vedere con il calcio.

Se la è da anni mediocre,  De Laurentis ne è una delle espressioni peggiori!

vada all’, all’Everton o allo Zenit di cui Spalletti può raccontare tutto.

Ai tifosi che resteranno ancora con niente in mano, dico che non c’è più un solo capitano. Anzi il da tempo non ha non ha Capitani. C’è invece un solo presidente che dovrebbe andarsene quanto prima proprio per il bene del !

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply