ULTIM'ORA

Ingaggi al ribasso, ma il Napoli ha sbagliato tutto!

andrea-agnelli-aurelio-de-laurentiis-1125210

di Paolo Paoletti - Perchè il Napoli che sta al quarto posto nella classica ingaggi è nito settimo?
Perchè la orentina che paga 55 milioni di stipendi, settimo con costi più alti per i calciatori, ha rischiato di retrocedere per chiudere al 10° posto?

L’altra faccia di questo ragionamento però è che e Inter, prima e seconda nella scorsa stagione, hanno i giocatori più pagati: Ronaldo (31) e Lukaku (9)!
Non sono solo i soldi quindi a fare la differenza nel pallone, ma nell’ordine: competenza, gradimento ambientale, peso politico, poi ovviamente soldi.

Il monte ingaggi delle 20 di Serie A è sceso a 1 miliardo e 288 milioni di euro lordi, rispetto al miliardo e 360 milioni dell’anno passato.

Il calciatore più pagato è con 31 milioni di euro netti l’anno, poi Lukaku con 7,5 mln netti più 1,5 di bonus.
Va da sè che gli 87 mln di differenza tra e Inter non valgono 1 solo punto di scarto nella classica nale. Una delle accuse fatte a Sarri, diventate poi !

Ecco il dettaglio delle prime 7 squadre, reso noto dalla Gazzetta dello Sport:

1. ntus 236 milioni

2. Inter 149 milioni

3. 112 milioni

4. Napoli 105 milioni

5. 90 milioni

6. 83 milioni

7. orentina 55 milioni

Il Napoli ha il quarto monte ingaggi della Serie A con 105 milioni di euro lordi l’anno, 2 milioni in più rispetto alla scorsa stagione.
ha sfruttato le agevoni del Decreto Crescita per l’ingaggio dell’attaccante nigeriano Osimhen. Ma ha fallito nelle cessioni mancate di Milik, llorente e Ghoulam che costano 7,4 mln netti, quasi 15 lordi, praticamente sprecati!
Altro neo il flop di Koulibaly che nessuno ha voluto per le richieste fuori di ADL.
Il difensore senegalese resta il più pagato del Napoli con stipendio da 6 milioni di euro netti l’anno, dato che ancora anche il valore del cartellino a 60 milioni! Cifra che il City avree pagato, ma riutata dal cine-presidente!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply