ULTIM'ORA

Il Parma: no al pregresso se in B. Figc: speriamo…

tavecchio_getty

di na Collina - Carlo , Presidente , apprezza il gesto di alcuni giocatori del disposti a rinunciare ai crediti pregressi, per rese in serie B! In una nota il commento: “Apprendo con soddisne della decisione di ridurre le pretese. Ancora una volta si sono in mostra per le qualità morali, prima di quelle tecniche. Mi auguro che questo atto porti al salvataggio della società”.
Melli, team manager ed centravamnti del , presenta la sfida col : “Proveremo a dare il meglio, il a è morto il 15 novembre, quando non sono più stati pagati gli stipendi. Questa è stata un’annata durissima, in cui la parola è scomparsa dallo spogliatoio. Siamo riusciti, di recente, a regalarci qualche soddisne, ma è stato impossibile dare continuità ai risultati, durante la settimana sono sempre state bruciate troppe energie nervose a causa di quanto accaduto. Ci auguriamo che domani sia una bella partita, ben giocata da parte nostra, oltre il risultato”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply