ULTIM'ORA

Higuain parte? Cavani e Suarez no. DeLa lo fermi!

Higuain-sostituito-da-Gabbiadini

di Paolo Paoletti - Leggo con stupore sulle pagine de Il Mattino, dove ho cominciato nel 1979, ed a cui sono profondamente affezionato, di un allarme . Perchè l’argentino gioca inrottamente da 2 anni tra Mondiali e Coppa America.
Si ricorda che quest’estate ha riposato 3 settimane avendo disputato la finale di Copa America contro il il 5 luglio.

Tutto vero, ma non può essere questo a suscitare l’allarme: un top player gioca 60 partite all’anno, chiedere alla Juventus, e lo fa ogni anno essendo impegnato con le Nazionali.
Il problema di non sono le ferie corte ma il fatto che da 2 anni subisce colpi alla sua autostima che ammazzerebbero un elefante. Finale persa al Mondiale, finale persa in Copa America, niente col Napoli, semifinale persa col Dnipro in Europa League, l’addio del tecnico che lo aveva fortemente voluto, nuovo anno a Napoli senza obiettivi!!!

Questo è il vero allarme da lanciare: i Top Playern non possono giocare a Napoli.
Higauin è arrivato tardi anche nei 2 anni con Benitez, ma mai era stato sostituito alla prima di . Lo scorso anno per i primi due mesi non ha segnato, tranne nell’andata dei giocata il 19 agosto. Lo stimolo dell’Europa sorreggeva le gambe, come la delusione dell’eliminazione lo avvilì.

Quest’anno il primo a Dimaro lo ha svolto il 27 luglio, due settimane in ritardo rispetto agli altri. Ma Gonzalo ha rinunciato ad una settimana di ferie per tornare. E certamente sono pochi i 20 giorni di , che ne hanno evidenziato il ritardo fisico ed una opacità mentale.
Questo è il punto!
è avvilito e si sente in prigione. Se non bastasse quando accaduto negli ultimi 2 anni, appena rientrato, in aereo a Venezia s’è visto offrire un rinnovo-tattico a 500.000 euro in più, per aggirare l’articolo 17 delle regole Fifa, che gli consentirà di liberarsi a parametro nazionale cancellando l’assurdità dei 94mln di rescissione imposti da De Laurentis. Ma da lui accettati.

L’SoS è questo: cerca altra sistemazione perchè alla sua età deve vincere per la carriera e per restare in Nazionale.

Domenica sera, prima al San Paolo contro la Sampdoria, non sarà bello vedere il San Paolo semivuoto – ad oggi appena 12000 presenze, 5000 abbonati e 7000 biglietti venduti. E quasi uberazione sarà partire lunedì per raggiungere l’Argentina in tournèe in America con il doppio impegno a Houston il 4 settembre contro la Bolivia e l’8 con il co.

La sosta poteva essere utile a Sarri che si è lamentato dei calendari, ma chi allena grandi giocatori – caro Maurizio – sa che le Nazionali contano e molto. ritornerà a Napoli alla vigilia della trasferta di . In che condizioni è fa immaginarlo…
Ma allora perchè Sarri non dice a De Laurentis di chiedere a Tata Martino di non convocare il Pipita, come fatto da Psg e Barça per Cavani e Suarez?

Scoprirebbe che De Laurentis non riuscirebbe – pur nella ragione di pagare lui lo stipendio all’argentino – e che aspetta la Seleccion come l’aria, per rigenerarsi!
Dov’è l’allarme???

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply