ULTIM'ORA

Ultrà contro tutti: “azzurri mercenari, vince solo Adl”.

150211095-1af5ba3b-bf80-4daf-8163-724836763c5e

di Nino Campa - Tensione fuori e dentro il San Paolo prima e durante l’ del Napoli aperto agli aonati!

All’esterno della rampa esterna la raia di circa 150 , ha dato vita alla stazione dopo l’ammutinamento al termine della partita di Champions contro il Salisburgo e la decisione di rifiue il ritiro tornando a casa.

Striscione con scritta “Rispetto!” davanti il varco dove entrano i calciatori.
Cori di stazione…’Meritiamo di piu’, ‘Calciatori mercenari siete voi’, ‘Fuori le palle’, ‘Ci vediamo in discoteca’, ‘prendete tanti milioni e non volete giocare, andate a lavorare’.

Gli stessi che da anni stano anch’egli bersagliato, sono andati via dopo mezz’ora.
Nessun c contro Ancelotti.

Sono stati lanciati fumogeni e bombe carta.
Al cinepresidente è stato ricordato… “Stai vincendo solo tu” in riferimento alle centinaia di milioni che il oltre 15 anni ha guadagnato col Napoli.

I statori si sono poi spostati lungo il perimetro dello o, sorvegliato da un imponente schieramento di forze dell’ordine.
I giocatori sono arrivati a bordo delle rispettive auto o taxi, entrando direttamente nello o.

L’ è iniziato tra fischi e urla. I giocatori sono entrati sul terreno di gioco senza salue i si. Durante l’, a ogni tocco di palla di , Mertens, sono partiti fischi e urla “vai via, vai via”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply