ULTIM'ORA

Genoa, Milan, Fiore: 3 vittorie per il 3°. Hurrà Silvio!

el_shaarawy_berlusconi

di Nina Madonna - -Udinese finisce 2-0 (LEGGI QUI), mentre la supera per 4-0 il Cagliari in trasferta: fra i , primo in questo per Mario Gomez, dopo tanti errori (anche in questa gara). Il fanalino di coda Parma perde per 2-1 a Palermo (ancora a segno Dybala). Il Genoa vince per 3-0 a Cesena e, in attesa del match di domani fra Sampdoria e , conquista il terzo posto della classifica. Chiude il quadro pomeridiano lo 0-0 tra Empoli e Atalanta.

Genoa, , , hanno vinto tutte e 3…tutte candidate al terzo posto dove oggi è il .
Vedremo come risponderanno a e Samp- nello scontro diretto lunesi sera a Marassi.
Nove in 3…per Gasperini, all’esame , va un 8 pieno: 3 reti, una traversa, un rigore sbagliato da Matri, secondo consecutivo dopo Pinilla.
A Cesena, Gasp ha ribadito che il Genoa fa sul serio.

Bene anche il che ci ha messo un po’ per avere ragione dell’Udinese. Brutto il primo ritorno di Stramaccioni a , ha fatto tutto Menez o quasi.
Armero e Van Ginkel, che grazie alle disavventure dei compagni, contro l’Udinese sono tornati in campo, dopo mesi passati in tribuna o panchina.
Scelta firmata da Pippo, ordinata da Silvio che ha fatto tagliare la cresta a El Sharawy per indossarla lui…”Vedo che c’è la possibilità per tutti di giocare – aveva detto Berlusconi – Incito pertanto l’allenatore a fare cambi in modo che nessuno si senta escluso”.

La fa 4 a Cagliari, segna anche Gomez dopo 4 mesi di astinenza per infortuni e malasorte. S’è sbloccato, vedremo ora se Montella ritroverà il suo miglior attaccante aspettando Pepito .

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply