ULTIM'ORA

Garcia, solo vincere: a Borisov, a Palermo!

Garcia

di na Collina - Il lo che rosicchia Rudi Garcia è come costringere la a cambiare natura in ogni partita e se sia giusto farlo, oltre che necessario.
L’allenatore sta cercando un nuovo gioco mollando i falsi centravanti per un 9 vero ma l’infortunio di Dzeko fa sale . In ed anche in almeno fino a dopo la sosta.

Il peggio è la carestia di attaccanti di peso in una fase del calendario che non offre scelta: o si vince o si vince.
Bisogna vincere in perché il Bate Borisov lascerà quasi tutti i punti alle avversarie, bisogna vincere in nella pma a Palermo perché non si può ancora perdere contatto con le prime.

Domani in Bielorussia il tecnico ha il vantaggio di non avere troppi dui. La rosa di è ridotta a 22 uomini come imposto dell’Uefa. Iago Falque resta a , non ha recuperato e con lui o senza di lui il tridente sarà leggerissimo, ma di spera pure rapido come una biscia.

Iturbe ha già giocato al centro dell’attacco, per e Salah niente cross al centro – Dzeko non c’è – ma faranno ciò che più l piace: affondare per proprio conto scambiando in velocità.
De è confermato in difesa, a centrocampo ancora Vainqueur e Naingan in mediana a coprire le spalle a Pjanic.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply