ULTIM'ORA

Futuro in bilico: Higuain ha fallito, il Napoli rischia tutto!

higuain-benitez

di Paolo Paoletti - I rimpianti per il pari in fuorigioco non possono cancellare gli errori del . L’1-1 di Seleznyov e l’unica occasione del Dnipro sfruttata con l’aiuto dell’. Però…

Il è stato poco brillante, mai rabbioso, incapace di quel sopraritmo che sbrandella le difese più chiuse.
Male ancora Jorginho, appannato Callejon, calato alla distanza Insigne.
trotterella ma non incide, meglio quando è sulla linea di Gargano costretto a cercare le fasce per smuovere qualcosa.
Tardivi gli innesti di e Gabbiadini: serviva il 2-0 e arrivato l’1-1!

Il pareggio tiene tutto in sospeso: Benitez, mercato, futuro. Il si distrugge da sè!

Ha sbloccato David Lopez al 50′, dopo un primo tempo di sofferenza sbattendo contro il muro ucraino.
Quando nei minuti di sbandamento degli avversari, Higuain trova due palle invitanti, Boyko s’oppone.
I portieri stanno lì per parare, i fuoriclasse quando arriva il momento devono risolvere. Gonzalo non ci è riuscito: nervoso, e insoferente all marcatura di Douglas. Era la sua partita l’ha fallita. Basta anche con la storia del tiutolo di europeo…
I arrivano a mente sgombra e tanta lucidità. Chi vuole essere riconosciuto determinante queste serata non le può fallire.
Amen!

VOTI.
Higuain 5.5. Le ha provate tutte, ma non c’è stato verso. Solo contro la difesa ucraina si è creato di potenza almeno quattro occasioni, tutte sventate dal portiere avversario. Ben controllato da Douglas, ma non meno pericoloso del solito.
Callejon 4.5. E’ stanco e si vede. Nel primo tempo si preoccupa di Konoplyanka, poi nella ripresa prova a farsi vedere di più. Pasticcia molto, sintomo di poca lucidità.
Ghoulam 6. Spinta costante sulla sinistra, il arriva anche da una sua invenzione. Mai in difficoltà in fase difensiva, spesso attento nel chiudere le ripartenze.

Boyko e Douglass 7,5. Migliori in campo. ngono gli attacchi del , il portiere con due buone parate su Higuain quando salta il diretto avversario. Al comando di una difesa ben organizzata, sempre giusta negli spazi e nei tempi di chiusura. Sopratutto senza .
Konoplyanka 5. Grande atteso della vigilia non si è mai in evidenza. Non entra in partita.

TABELLINO. -DNIPRO 1-1
(4-2-3-1): Andujar sv; Maggio 5,5, Albiol 6, Britos 6, Ghoulam 6,5; Jorginho 5,5, D. Lopez 6,5 (26′ st Gargano 6); Callejon 5 (31′ st Gabbiadini 5,5), 6,5, Insigne 6 (36′ st sv); Higuain 6,5. A disp: Rel, Henrique, Koulibaly, . All: Benitez 6.
Dnipro (4-2-3-1): Boyko 7,5; Fedetskiy 6, Douglas 6,5, Cheberyachko 6, Matos 5,5; Kankava 5,5 (24′ st Bezus 6), Fedorchuk 6; Luchkevych 5,5 (12′ st Bruno Gama 6), Rotan 6,5, Konoplyanka 5; Kalinic 6 (34′ st Seleznyov 6,5). A disp: Lastuvka, Vlad, Matheus, Svatok. All: Markevych 6.

: Moen (Norvegia)
Marcatori: 5′ David Lopez (N), 35′ st Seleznyov (D)
Ammoniti: Kankava, Fedetskiy (D)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply