ULTIM'ORA

E’ Piedigrotta, tutti all’Augusteo.

festa-piedigrotta1

di Nino Campa - E’ Piedigrotta! Celebre e storica kermesse della canzone napoletana rivive dal 19 al 21 settembre al Teatro Augusteo.
Lo spettacolo, prodotto da ‘Anfhoras’, rievoca i fasti della festa popolare che risale al 1731, quando i pescatori originari di Mergellina si riunivano al santuario “de Pedi Grotta” animando la “confraternita dei pescatori marinari di Chi” sostegno delle processioni di “Santa Maria della Grotta” festeggiata il 7 e l’8 settembre.

Nel Novecento arrivò il ‘ della Canzone napoletana’ dove i partecipanti presentavano le ultime novità musicali.

All’Augusteo tornerà in scena la tradizione popolare. Lo spettacolo ‘vecchia maniera’, senza particolari giochi di luci o tecnologie moderne, riproporrà alcuni arredi ed elementi del passato: il famoso ‘gobbo’ che permetteva al blico di unirsi a cane i pezzi di successo antesignano del karaoke; gli mezzi comici del vecchio varietà.

Ciro Rubinacci ha progettato le scene con i fondali d’epoca e le luminarie di Criscuolo sul boccascena.
Grande attenzione a non ‘repree’ la tradizione passata, ma ancora viva nella nostalgia di una generazione.

La musicale in due tempi di Pirone vedrà in palcoscenico:
Lello Pirone e Natalia Cretella con le voci di Cristian Moschettino, Patrizia Maghizzano, Enzo Esposito, Carmen Viviani, Alessia Canestrelli, Bruno Cuomo, Carmine De Luca, Giampiero Ianneo, Elena Vittoria, Salvatore Imparato, Francesca Maresca.

Introduzione di Giorgio Verdelli, regia Tonia Sequino.

Alla prima del 19 settembre verranno 50 cadetti della Nunziatella di , 50 ospiti dell’Istituto per ciechi “Colosimo” e 50 della Comunità di Sant’Egidio di .

Il Teatro Augusteo ospiterà la mostra, curata da Antonio Sciotti, sugli antichi concorsi di Piedigrotta: spartiti, copielle, locandine e vecchi 78 giri.
Un evento de “La Canzonetta” casa editrice fondata nel 1901.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply