ULTIM'ORA

Diego choc: Platinì ha combinato 167 partite! In Fifa con Alì Hussein.

maradona-blatter-pele-559331

di Oscar Piovesan – Armando continua a scuotere il mondo del . Dopo le dichiarazioni del Pibe de sul presidente della Blatter ha rivelato, come riporta Il Mattino, un’importante confidenza fattagli da Michel Platini.
“A Dubai Platini mi ha confessato di aver combinato 167 partite”. Senza precisare però se fosse accaduto quando giocava a o da dirigente. L’ numero 10 del ha poi dichiarato: “Potrei divene vice presidente in caso di elezione di Alì Hussein alla presidenza”.

Possibile che accada, , infatti, resta l’intramontabile nemico fra i più strenui di Joseph Blatter. E ora che ha vinto la ‘sua partita’, con le del gran capo e in attesa delle elezioni, dalle colonne di As insiste “se Alì Ben el Hussain vincerà le prossime elezioni, io posso divene vicepresidente”.

Alì Ben, principe giordano e vicepresidente in carica della , è stato il rivale di Blatter nelle ultime elezioni che hanno visto prevalere il colonnello svizzero, costretto poi alle 96 ore dopo il voto. Su Ali Ben sono confluiti i consensi dell’ e in vista del prossimo turno elettorale – si lavora per dicembre – è ancora lui il candidato designato, ma c’è anche l’ipotesi Michel Platini.

La corsa di al momento sembra molto personale. L’auto-candidatura, comunque, è il linea con la corsa del mondiale di dare spazio ai grandi calciatori del passato. Platini ci è riuscito in , – da vice- può farcela anche lui.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply