ULTIM'ORA

DeLa se la fa sotto: vuole blindare Sarri, lui detta condizioni!

sarri-de-laurentiis

di Paolo Paoletti - Lo avevo detto 2 mesi fa a Il Bello del di Canale 21: bisognava subito rinnovare i contratti di Sarri, e Insigne. Adesso anche quello di Callejon. Aurelio De Laurentis si è mosso troppo tardi e pagherà le conseguenze, sottraendo risorse finanziarie al potenziamento della squadra!

Dopo la ntus il presidente azzurro e il tecnico discuteranno del rinnovo contrattuale.
La girandola di allenatori innescata dal di Conte e , nonchè di e , il cinepresidente vuol blindare Sarri annunciando il nuovo accordo già prima di aprile, mese in cui scade l’opzione rinnovo.

A Castelvolturno dicono che l’intenzione è continuare a lavorare insieme. Dopo gli ottimi risultati, però, ci sono dettagli da limare. In particolare Sarri vorree puntare a un adeguamento importante dell’ingaggio, oltre 2 milioni di euro!
L’ex tecnico dell’Empoli guadagna 700.000 euro, cifra nettamente inferiore rispetto gli stipendi di Mazzarri e … quindi c’è da mettere mano al portafogli.

Nella trattativa non va sottovalutata nemmeno la durata del contratto. Oggi il tecnico ha un contratto che scade il 30 giugno 2016, poi forse clausole private annuali, che non gradisce molto perchè non valide in Figc e quindi non garantite. L’obiettivo di Sarri è ottenere un accordo pluriennale, per impostare un ciclo a lungo termine.
Anche De Laurentis sembra intenzionato a queste condizioni.
Entro aprile infatti una ‘pericolosa’ girandola di potree coinvolgere anche Sarri, nel mirino non solo dei top club ni, ma anche europei.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply