ULTIM'ORA

DeLa-Rafa, botta e risposta: la guerra è solo all’inizio!

benitez_delaurentiis

di Paolo Paoletti - Rispetta a parole il ritiro perchè non può farne a meno avendo ‘spiegato’ altrettanto ai giocaoti… rende pan per focaccia ad Aurelio De Laurentis: “Ho segnalato giocatori come Schurrle, Perisic e Luis Gustavo, ma non è stato possibile acquistarli”. La bomba, Benitez la sgancia in conferenza stampa alla Volkswagen Arena, dove si è presentato con – che non giocherà, ma ha poco da polemizzare – scelta come sempre di tasca del cine-presidente pure squalificato: meglio risparmiare un multa che mantenere un punto di principio.
Come si presenta il Napoli ai quarti di andata dell’?
L’ultimo atto della De Laurentis-Benitez è appena cominciato, a meno di tracolli in Germania, durerà fino a giovedi 23, prossima settimana quando si gioca il con i Lupi Volfswagen. Se il Napoli sarà fuori anche dal’Europa, il finale sarà con i botti.
Il rimpallo di colpe è devastante…
1. tutti in ritiro ad allenarsi mentalmente e lontano dalle distrazioni cittadine: l’accusa di DeLa per calciatori e sopratutto per il tecnico è stata definitiva;
2. il Napoli che ti avevo chiesto era fatto da giocatori che ci manderanno a casa: Schurrle, Perisic, Luis Gustavo. Come dire chi non spende per i campioni non avanzi pretese, risposta circostanziata del tecnico al De Laurentis!

La partita significherà molto. Benitez ha parlato con proposito: cose chiare, a prescindere dal risultato. Ed ognuno paghi le proprie colpe.
Il Napoli di Wolsfburg è ancora una volta quello del turno over: fuori Gargano e Gabbiadini, ma fuori anche che col suo procuratore ha rotto gli indugi ufficializzando la a Benitez…se resta lui me ne vado!

Ritiro, polemiche e minacce fuori luogo e fuori tempo.
De Laurentis da sempre latitante, sarebbe dovuto intervenire molto prima: a dopo il 2-0 col , a Palermo dopo il 3-0 coi rosanero. E’ arrivato tardi perchè non poteva sbugiardare le sue stesse scelte ed un modello falentare di gestione che non vuole .
Benitez è fuori tempo dal 1 settembre 2014, quando si sarebbe dovuto dimettere o dire urbi et orbi che il Napoli era più debolo dello scorso anno perche i 3 del Wolsfburg più Mascherano, Gonalons, Lucas Leiva, Fellaini erano stati tutti dei bluff.
come Callejon, Albiol e Higuain hanno gettato la maschera. Con una differenza: i fedelissimi di Benitez troveranno altra sistemazione e di livello. Marek dopo 2 stagioni flop, non ha più . Almeno quello che conta.

Ma perchè De Laurentis non lascia fare il Napoli a chi lo sa fare?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply