ULTIM'ORA

DeLa non paga gli stipendi, Edo sfida: “sono senza palle!”

1573487940113.jpg--la_squadra_contro_de_laurentiis_jr__noi_pronti_a_chiedere_scusa_ai_tifosi_ma_ci_siamo_ribellati_perche____

di Paolo Jr Paoletti - Resa dei conti dopo l’ammutinamento del 5 novembre, quando la squadra si riutò di andare in ritiro dopo il pari col Salisburgo in .
Secondo La Repulica, De Laurentis ha deciso di congelare l’ultimo stipendio dei calciatori!
Mossa preinare alla richiesta di multa no al 25% lordo dello stipendio mensile.

Lunedì partiranno le raccomandate che apriranno la battaglia le, visto che la sosta non ha riavvito le parti, nonostante la mediazione di Ancelotti, a metà strada tra e squadra.
De Laurentis rientrerà da Los Angeles lunedi seguendo in -Napoli.

E nemmeno il glio Edoardo ammorbidisce, sbagliando, con dichiarazioni pepate, ieri sera alla presentazione di “4-4-2” era del calcio che si terrà a giugno.

“Montervino e Calaiò (presenti), sono due esempi del rispetto per la maglia, gente che amava Napoli e il . Ragazzi con le palle. Una volta, dopo quattro settimane di ritiro, Montervino, all’epoca capitano, chiamò mio padre e gli disse: presidente, che dice? Possiamo tornare a casa? Ecco, capitani come lui dovreero esserci in tutti gli spogliatoi del calcio no”.

diretto ai giocatori, cui è stato imposto il silenzio stampa.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply