ULTIM'ORA

DeLa, 10mln dal Napoli: nessuno così. GdF…

la_famiglia_de_laurentiis_e941-1

di Paolo Paoletti - Il Napoli di Aurelio , detiene un record: si conferma anche per il 2013/14 la società che paga meglio gli amministratori! meglio anche di e , arrivate davanti gli azzurri in classifica…
Tra i club che giustamente non pagano i propri propriei – e consiglieri con deleghe operative – ci sono il Genoa e la Lazio; dal 2013/14, dopo il passaggio da Massimo a Erick Thohir anche l’.

Nell’esercizio chiuso al 30 giugno 2014 i consiglieri di amministrazione del Napoli – oltre al presidente ci sono anche la moglie Jacqueline Marie Baudit, i figli Edoardo e Valentina, e il braccio destro del presidente Andrea Chiavelli – hanno percepito complessivamente 5,55 milioni netti, con un aumento di 468 mila euro rispetto ai 5,08 milioni della stagione precedente.

Non essendo il Napoli una società quotata in borsa, e non essendo dunque tenuta a pubblicare una relazione sulla remunerazione degli amministratori, non è possibile avere il dettaglio dei singoli consiglieri, ma è evidente che un compenso di tale portata per un cda di 5 persone con in media 1,1 milione a testa, rappresenta una forma di dividendo indiretto per la famiglia , anche alla luce dell’utile di bilancio di 20,22 milioni izzato nell’ultimo esercizio.

Il dettaglio della voce amministratori, servirebbe a capire come vengono appostati questi costi: se fossero costi amministrativi dovrebbero essere forniti al club tutte le ricevute delle spese, ma essendo veri e propri stipendi bisognerebbe risalire ai versamenti per previdenza e inps. E una delle domande cui stab cercando di rispondere la Gdf.

Per visualizzare l’incredibile differenza di compenso tra il CdA del Napoli e quello delle altre big della , basta cliccare su e Finanza!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply