ULTIM'ORA

De Sanctis rivela: Cavani bluff. Roma e Napoli? Perdenti.

Screenshot_33

di Paolo Jr Paoletti - al Napoli? Ho parlato con lui a dopo la partita, soprattutto del : è molto coinvolto nel progetto. Da ciò che mi ha detto mi sembra improbabile un suo ritorno”.
Morgan, portiere del Monaco, dice la ai tifosi del Napoli ospite di ‘, Il calcio è il nostro gioco’.
Ma le parole del portiere ex Napoli e Roma hanno piegato sopratutto perchè la Juve è la più forte e perchè Napoli e Roma restano
votate a perdere…
“La Juve in questo mercato ha cercato di complesi per ambire a vincere la Champions. Sanno di avere la più grande risorsa nel reparto difensivo: poi hanno arricchito la rosa con giocatori pronti a colmare il gap con gli altri grandi club europei. Pjanic e Benatia sono giocatori importanti. Per Higuain parlano i gol. Il club programma benissimo, la squadra vince e per il è fondamentale che la Juve faccia bene in Champions. La differenza l’ha sempre fatta la società che orienta i calciatori forti di sapere che ha la Juve, cosa significa giocare nella Juve dove un giocatore si può concentrare solo sul calcio. Io ho giocato a Napoli e Roma ambienti in cui c’è un’autolegittimazione continua di quello che fanno i giocatori, è complicatissimo e so che finche non sarà colmata questa differenza di mentalità e organizzazione sarà molto difficile vincere!”

De Sanctis non le ha mai mandate a dire, ma più chiaro di così…

Svela poi le di e : “Edison mi ha detto che con Emery sono cambiate alcune cose. Io una battuta sul Napoli gliel’ho fatta e ho capito che dal Napoli ha ricevuto attenzioni che rimarranno desideri: mi sembra improbabile un suo ritorno. Il Napoli comunque nonostante Milik e Gabbiadini un attaccante lo cerca ma sarà difficile arrivare al livello di ”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply