ULTIM'ORA

De Magistris sindaco di t-shirt razziste…

C_29_articolo_1012040_lstParagrafi_paragrafo_0_upiImgParFull

di Paolo Paoletti - Dopo ‘Hai amato come tua moglie’ dedicata a Edison Cavani, spunta la maglietta anti . Una che non merita!

A i cori discriminatori dei si rossoneri contro quelli del , ha avuto come effetto la chiusura della curva rossonera. Chi può punire questi imbecilli di Via Toledo?
isti se fate lavare con la varecchina – non sanno neanche scrivere – puzzerà sempre”.
Non c’è niente da ridere o da scherzare, su queste idiozie non si può passare su. E’ un altro episodio infimo, come le coltellate ai si di mezza europa, che chiede un intervento immediato e punitivo.

Il ha rilanciato la foto della T-shirt esposta nel negozio di Via Toleldo, lo stesso secondo il quotidiano ese che mise in bella mostra quella su Cavani.
Bisogna intervenire duramente e ammettere che buona parte di questi vergognosi episodi sono la risultante di una informazione di parte – vedi telecronache dei si – che spinge a reazioni spropositate.
Quando si parla di vita o di morte in occasione di una partita di , se si esagera nel celebrare o demonizzare vittorie e sconfitte, la tensione non può che arrivare alla stelle. Basta.

non è fatta da questi imbecilli ma va sui giornali per le bravate di questa gente. Intervenga subito il Sindaco . Ne ha il dovere, vediamo se ne ha coraggio!
Parta immediatamente il sequestro di tutte queste magliette che oltraggiano una città.
Invece di fare la bella statuina in tribuna d’onore accanto a , faccia si che il resti una sfida di , occasione educativa e di civile campanilismo.

Non ne possiamo più di questa inciviltà!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply