ULTIM'ORA

Da Jorginho alle scelte di Allegri: in tv tutto e niente!

jorginho_24

di Paolo Paoletti - E’ insostituibile per Sarri, ma lo aveva bocciato!
Come ho chiarito a Il Bello del , ieri sera a Canale 21, Sarri ha il merito di aver resuscitato anche , rivalutando un capitale praticamente azzerato. Mentre il cinepresidente che non capisce di si era affannato a cercare un regista per il , che non fosse Neri Parenti…
E non ci vuole la zingara per raccontare come fa la Gazzetta dello , la storia di , riproponendo l’aaglio di . “Quando ha puntato su Valdifiori lo aveva in pratica bocciato, l’arrivo di Sarri e la fiducia di Giuntoli lo hanno rivitalizzato. Il presidente del , si era invaghito del regista dell’Empoli e lo voleva a prescindere da quello che saree stato l’allenatore del . , invece, nel secondo anno di Benitez aveva deluso: non ha il passo da mediano, e troppe rincorse gli toglievano lucidità”.

Per chi capisce di le cose stanno così: a Verona giocava mediano destro, a chiuso nel centrocampo a due di Benitez. Valdifiori ha bisogno del tresta per verticalizzare come faceva a Empoli con Saponara.
Quando Sarri, spinto dalla squadra ha ceduto al 4-3-3, ha ritrovato il suo habitat e imposto le sue qualità. Semplice.

Quanto alla difesa che schiererà sabato sera: l’infortunio di Chiellini, pone la domanda…tornare a 4 o confermare le credenze della squadra sulla difesa a 3?
Io non ho dui che confermerà ciò che i ri bianconeri vogliono, giocare a 3 in difesa. Out anche Caceres, restano Lichsteiner e Rugani. sceglierà Lichsteiner, più esperto e gratificato dalla fiducia dei compagni.
Gianni Di Marzio in ha detto che secondo lui è una pazzia, la sua opzione saree tornare a 4, ma non esclude che possa confermare l’assetto difensivo che ha portato 14 vittorie consecutive colmando l’assenza di Chiellini con una decisione di ripiego.

Che Kedira stia facendo di tutto, lavorando anche la notte per giocare Juve-, mi sembra una ipotesi più che remota che un esperto con la Juve non può praticare.
Comunque basta attendere per poi ragionare su scelte, pronostici, e spiegazioni degli esperti.
Ad ognuno le proprie responsabilità!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply