ULTIM'ORA

Crollo Lazio, 3 gol in 5′: eliminata!

Austria Soccer Europa League

di Marco Innocenti - Salisburgo- 4-1: 54′, Dabbur 56′, Haidara 72′, Hwang al 74′, Lainer al 76′.
Prendi 3 dal 72′ al 76 e ovviamente vai a casa. Incredibile che la sia crollata avendo il controllo della gara ed un ampio margine dopo il vantaggio di .
Panchina corta, giocatori stanchi, improvvisamente i ragazzi di Inzaghi sono crollati sicamente facendone di tutti i colori e lasciando strada al Salisburgo per le seminali di Europa League.
Sono rimaste , , Marsiglia e Salisburgo… era possibile arrivare no in fondo e magari vincere la Coppa con una po’ di fortuna.
Niente, la ha confermato ancora una volta che senza 20 giocatori di pari caratura non si possono giocate 2 competizioni e mezza.
Il si è chiamato voloniamente fuori, Juve e Roma hanno fatto il l dovere nonostante sorteggi impossibili. Le altre ne non erano all’altezza del compito.
Peccato perchè le grandi prestazioni di Juventus e Roma contro il spagnolo avevano aperto il cuore alla speranza. Auguri alla Roma, l’ultima ancora in lizza.
Domenica per la c’è il derby, l’unico modo per dimenticare questa notte da schiaf in Austria!

I .
Salisburgo- 0-1: al 55′ assist perfetto di Luis Alberto per l’inserimento di che con un tiro a giro insacca.
Salisburgo- 1-1: al 57′ pareggio immediato dei padroni di casa, Luiz felipe devia in rete il tiro innocuo dal limite di Sabbur
Salisburgo- 2-1: al 73′ vantaggio Salisburgo, Haidara calcia da distanza siderale e batte l’incolpevole Strakosha.
Salisburgo- 3-1: al 75′ lancio in profondità’ per l’inserimento perfetto di Hwang che calcia e insacca all’anino.
Salisburgo- 4-1: al 76′ poker del Salisburgo, Lainer stacca sul secondo palo e di testa batte un incolpevole Strakosha.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply