ULTIM'ORA

Conte, Eder ed i sassolini nelle scarpe…

Euro 2016:Italy-Sweden

di Cocò Parisienne - stuzzica: “chi avree detto che eravamo agli dopo 2 partite?”
“E’ stata una partita diffi, dura, sicuramente nel primo tempo aiamo fatto più fatica: loro arrivano prima sulla palla, ma noi non aiamo concesso niente”.
Il Cittì elogia la squadra… “C’e’ da dire, che pochi avreero immaginato che l’ saree già passata dopo due partite. I ragazzi sono stati bravi a fare male quando bisognava farlo. Stiamo vivendo un sogno, siamo agli di finale già dopo due partite. Ora doiamo vedere dove migliorare: contro l’Irlanda giocheranno sempre quelli che, secondo me, meriteranno di giocare. Daremo il massimo per i si. Tutti i ragazzi si sentono di rappresene il nostro paese”.

Eder si prende la rivincita: “Aiamo meritato questa vittoria. Sono felice per tutti il gruppo, il merito è di tutti”.
Un che la qualificazione… “E’ stata una partita diffi, sapevamo che saree stato così per come giocano loro, molto compatti e chiusi. Nel secondo tempo aiano fatto meglio, ci ha detto di giocare più sulle fasce e ci siamo riusciti, ma importante è stato vincere e fare questo risultato”.

“Il mi ripaga? Il è così, in un anno ci sono momenti difficili ma poi arrivano momenti come questo. Il lavoro all’ mi ha aiutato molto”.
Amabile bugia: Eder è titolare nell’, ma l’ vuole venderlo!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply