ULTIM'ORA

Conte avverte: se i contagi continuano, stop serie A!

1589214109113074

di Paolo Paoletti - Chi diceva che tenere gli stadi chiusi era una stronzata? Inutile far giurare il ditino… la supponenza di ha avuto le gambe cortissime.
Il Giornale scrive chiaro che il Governo non solo sta per dire un no denitivo alla riapertura degli stadi ma se le situazione dovesse precipie, fermeree anche la .
Linea da sempre sostenuta da Roberto Speranza, ministro della Salute.

Lunedì prossimo doveva essere il Consiglio dei ministri dell’apertura graduale al pulico, un ‘mirato’ ampliamento della presenza del pulico alle partite, pari ad un terzo della capienza degli impianti.

Più di un club, irresponsabilmente (Napoli e Juve in primis) chiede l’ingresso di 15-20mila : un sogno?
Per ora restano i mille raccomandati.

Il , tra 48 ore, interverrà in Aula per annunciare il nuovo dpcm che prolungherà lo stato d’emergenza no al 31 gennaio.

Quindi se la dei contagi nel calcio non si normalizzerà, vincerà la linea del ministro Speranza, contrario sia alla ripresa della sia ai 1000 si.

La nuova stretta riguarderee questi raccomandati o amici degli amici. Infatti lunedì prossimo e Speranza martedì intimeranno un brusco alle regioni che avevano fatto fughe in avanti costringendo il governo a richiamare tutti a regole sull’intero territorio nazionale.

Se il rinvio di Genoa-Torino, subirà un effetto-domino, saree l’addio campionato.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply