ULTIM'ORA

Ciro celebra Diego, doppietta e sogno: voglio restare!

996c8a82-9b94-4cd7-b62b-2db798436cdb

di Paolo Paoletti - Mertens come ? Ha fatto più gol di lui, ama , come lui, resterà nella come lui. Ciro non sarà mai , ma nella notte di , Mertens ha onorato la memoria dell’inarrivabile, del mito, dell’amore per il . Il popolo azzurro, 50.000 per l’occasione, hanno potuto festeggiare. Era necessario farlo in questa occasione come mai, bisogna ripetere il livello di questa prestazione. Dries potrà farlo, ha risposto presente alla sua maniera nella partita più dif per il belga: titolare al centro dell’attacco e due gol, bellissimi, alla sua maniera.

Dif sarà sostituirlo, Dries vorree rese, se lo merita.

Ha segnato il primo gol alla al 10′ ssando nel suo destino un momento indimenticabile. Non dimenticherà. Cosi come non dimenticheranno i .

Peccato che queste storie deano nire. Speriamo il più di possibile. Ecco la differenza tra e Ciro non è nei gol o altro tratto del calciatore, ma nel fatto che è senza tempo. Ciro ha sfruttato al meglio gli anni a a lui dedicati!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply