ULTIM'ORA

Champions, finale tutta inglese? Superlega inutile, schiaffo a Madrid e Parigi. Juve e Inter lontanissime.

0818236f5783f96a9987715a74659357_1200x675

di Paolo Paoletti - L’andata delle semifinali di Champions dice che le inglesi sono andate meglio di Spagna e Francia.

Il Chelsea ha spaventato Madrid, dove il. poteva anche dire addio alla finale se i Blues avessero concretizzato almeno 5 occasioni gol nei primi 30′.

A Parigi, ha dato l’ennesima lezione a Pochetino.  Il  vince 2-1  dopo un primo tempo dominato dai francesi zeppi di , in vantaggio con un go, di Marquinho  al 15′ su angolo, un dominio di palleggio evidente ma non concretizzato.

Gli inglesi hanno saputo resistere e Pep è riuscito ha ribale mente e gambe dei suoi: in sette minuti, prima De Bruyne fa 1-1 con un cross che Navas lascia entrare in rete, poi Mahrez buca la barriera per il 2-1 .

Una finale tutta adesso è possibile e saree veramente uno schiaffo a Spagna, Francia e . Coincidenza vuole che il calcio inglese sia anche quello che si è sfilato prima dalla Superlega. E con tutte le 6 aderenti, tra cui c’erano anche e Chelsea.

Zidane vuole l’ennesima finale, ma non sarà per niente fa. Tuchel ha fatto un buon lav, e può rammaricarsi se è tornato a Londra solo con un pari.

vede la finale, a+ma anche a Manchester non ci sarà da fidarsi: Pochetino ha gente che può risolvere in qualsiasi momento, ma ancora una volta è l’idea di squadra che manca ai Parigini. Salto che neanche Pochettino è riuscito ad ottenere, almeno per adesso.

C’è da ricordare la distanza siderale di queste squadre con Juventus e Inter, migliore italiana a partecipare all’edizione 20-21 ed i nerazzurri pmi vincitori dello scudetto e primi tra le italiane a qualificarsi per la pma Champions.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply