ULTIM'ORA

Caos Roma 2024! Montezemolo: se vince la Raggi ci ritiriamo.

Montezemolo-744x445

di na Collina - Nel caso in cui a vincesse la candidata sindaco del M5S, Virginia Raggi… “saremmo costretti a ritirare la candidatura mentre siamo vicini alla meta”.
La è di Luca Cordero di , presidente del comitato promotore dei Giochi Opici di 2024.
Da parte sua la Raggi apre a un referendum cittadino sulla scelta.

: “Nel 2024 capace di affrone la sfida Opiadi” – “E’ giustissimo partire dalle priorità. Se mi dicessero vuoi le Opiadi oggi, risponderei di no. Ma qui parliamo dei Giochi del 2024. Significa che ci sono 5 anni della prossima amministrazione e poi altri 3. Io mi aspetto che in 8 anni i problemi della Capitale siano risolti, e che quindi sia in grado di affrone la sfida”.

“Noi oggi – spiega – doiamo avere in mente i giovani e giovanissimi. Quelli di 13-15 anni, che saranno gli atleti delle Opiadi del 2024. E quelli che avranno un’occasione di lav. Si tratta, da qui al 2024, di 180mila posti, secondo lo studio della commissione di esperti presieduta da Beniamino Quintieri. E il Pil, nello stesso periodo, aumenterà del 2,4%”.

ha quindi spiegato come con un sindaco contrario alle Opiadi non saree possibile andare avanti sulla candidatura di . “Saremmo costretti a ritirarla mentre siamo vicini alla meta. La decisione sarà presa a settembre 2017, siamo ottimamente piazzati nella competizione con Los Angeles e Parigi. Perciò mi auguro che, chiunque sarà sindaco, ci si unisca e si faccia squadra per vincere”.

A rilanciare per primo il tema di 2024 e a colrlo con il ballottaggio per il Campidoglio è stato Francesco . “Sostengo chi vuole pore le Opiadi nella mia città”, aveva detto il capitano della , dopo il primo turno elettorale, facendo pensare a un endorsement per Roberto Giachetti, favorevole alla candidatura.

Virginia Raggi, invece, si è detta possibilista su un referendum cittadino per decidere se presene o meno la candidatura al Cio.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply