ULTIM'ORA

Vergogna Calvarese: basta potere Juve!

IMG_2486-1-638x425

di Paolo Paoletti - Perno Del Piero, ntino per una carriera, ammette: così il non può andare avanti!

tus-Inter è cominciata con uno sgarbo… niente pasillo d’onore per i vincitori dello scudetto… ed è nita in un mare di polemiche che fa ancora sperare la in un posto Champion, lasciando il no nel peggiore dei mali: mancanza di credibilità!

L’arbitraggio di Calvarese  è stato un susseguirsi di errori, omissioni, sviste che Rizzoli, designatore confermato, non può consentire e su cui dovrà prendere provvedimenti serissimi.

Tutta Europa ride di noi e non solo per il super della Superliga. Darmian e De Ligt da rigore con la Var, i a Bentancur e Brozovic, Chiellini-Lukaku e il fallo di Perisic che vale il rigore del denitivo 3-2, rappresentano il peggio dei schietti ni. E ancora una volta quando c’è la di mezzo. Quando nirà?

GLI EPISODI
13′: Brutta entrata di Kulusevski su Hakimi: l’ ammonisce lo svedese, i nerazzurri chiedono il rosso

23′: Chiellini va giù nell’area dell’Inter dopo una trattenuta di Darmian: per l’ non c’è niente, ma il Var Irrati gli mostra il braccio di Darmian sul corpo del difensore della e il schietto decreta il penalty (strana la review su una trattenuta, la cui entità di solito si valuta in campo).

34′: Pestone di De Ligt in area sul tallone di Lauo Martinez: ancora una volta per Calvarese non c’è nulla, ma Irrati lo richiama ancora e dopo la gita al monitor (che pare ancora eccessiva) arriva il rigore per i nerazzurri.

55′: Contatto corpo a corpo tra Bentancur e Lukaku: all’inizio per Calvarese non sembra neanche fallo, ma dopo qualche protesta ci ripensa e ammonisce l’uruguagio, che già ammonito viene espulso. L’ spiega che il belga era diretto verso la porta, ma l’espulsione sembra davvero eccessiva.

65’: Calvarese schia fallo in di Lukaku su Chiellini e ferma prima che Lauo metta in porta. La spinta dell’attaccante sembra però troppo lieve per un schio.

83′: Autogol di Chiellini, ma l’ inizialmente annulla per un presunto fallo dello stesso difensore della su Lukaku: dopo la visione al Var, Calvarese vede che il belga non aveva commesso nessun fallo e assegna la rete.

88′: Cuadrado si guadagna un rigore puntando Perisic e cadendo in area agganciandosi al croato. Il fallo è più che duio, ma stavolta l’ non vuole nemmeno rivedere l’azione al monitor.

92′: Cuadrado involato verso la metà campo dell’Inter in contropiede, arriva Brozovic che falcia il colombiano e si becca il secondo giallo. Almeno qui nessun duio.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply