ULTIM'ORA

Bavaglio MotGP: zittito Vale e gli altri di Sepang!

C_29_articolo_1081108_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti - Silenzio ragazzi! E’ questo l’ordine di chi governa la Moto, imposto ai piloti.
Vietato offrire alla stampa altri veleni su Sepang. Solo frasi di circostanza, pentimenti forzati. Anziché imporre un comportamento corretto in pista, la riunione piloti-team manager, ha consegnato al gruppo un bavaglio dopo cenni ai valori dello .
Da bravi soldatini tutti si sono presentati alla stampa di il mondo recitando un copione. Rimedio assurdo soprat perché ogni pilota ha premesso di non poter trate l’argomento indicando chi ha imposto il divieto. Autorità che saree dovuta venire giovedì pomeriggio a Sepang per accere le accuse di , invece di snoarle con leggerezza.
L’invito a monitorare con attenzione l’atteggiamento dei piloti in pista di Meregalli, team manager Yamaha, vale ancora per .
Che faranno i padroni del vapore?

(C.C.) A si sono accesi i motori e Marc Marquez con la Honda ha dominato il primo turno di prove libere: tempo 1:31.250 molto vicino alla pole dello scorso anno di .
Valentino ha iniziato con un quinto posto, a quattro decimi dalla vetta, soffrendo molto nell’ultimo settore.
Secondo posto per Jorge Lorenzo davanti a Pedrosa e Dovisioso.
Iannone settimo con l’altra Ducati.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply