ULTIM'ORA

Assurdo Gravina: “no becchino del calcio”. Stop a FIGC e Fazio!

gravina-1304935

di Paolo Paoletti – Dopo queste dichiarazioni di Gravina, la GC va commissariata e Fazio va stoppato…
Non è possibile consentire in diretta Rai lo scarico di responsabilità del presidente federale che ricatta ideologicamente tutta l’, slandosi dalle responsabilità del ruolo. E neanche vedere Fazio, conduttore genuflesso, non proferire parole di commento per opporsi.
D’altronde era già capitato con Burioni… che continua ad imperversare a Che Tempo che Fa!

In anticipo sulla chiusura del Ministro Speranza, Gravina presidente GC accusa: “Se il non riparte ci saree un pesante impatto negativo, sul settore ma anche sul Paese, visto che movimentiamo circa cinque miliardi”.

Bene se ci dovesse scappare il morto o se dovesse ripartire il contagio per la ripresa del , Gravina va arrestato!

Il presidente federale a ‘Che tempo che fa’ su Rai2, parlando del di a giugno ha dialetticamente ricattato…
“Io non ho mai preso in considerazione l’idea di fermarci, non posso prendermi questa responsabilità, che lascio al . Non posso essere il becchino del no”.
Per i rischi sanii garantisce: “è stato preparato un protocollo che andrà validato: garantisce la negatività di un gruppo chiuso, non vedo quindi questo tipo di preoccupazione”.

Altra grave considerazione riguarda Fazio Fabio, come lo chiama Antonio Trapanese. Non si può far passare senza opporsi il riuto delle responsabilità. Così come non è possibile mettere la Rai al servizio di Burioni che disse agli ni in diretta che non c’era nulla da temere dall’epidemia crus cinese! A ieri sono oltre 23.000 i morti di conoravirus in … chi risponde di questo, Fazio?

Basta, chi ferma questo pressappochismo?
Possibile che in siano solo i cittadini comuni a pagare anche con la vita errori assurdi di politicanti, pseudo esperti, conduttorucoli che tirano la volta a questo piuttosto che a quello e se va bene agli ascolti?
Basta!

Gravina non vede preoccupazioni…? Ribadisco se accade qualcosa, qualsiasi cosa, dovrà risponderne.
Il presidente federale non vuole essere il ‘becchino’ del ? Dovrà andare in carcere in caso di problemi. Ed è spudorata l’ammissione di voler lasciare la responsabilità dell’eventuale stop al . Se nessuno ha le palle per dire no al , al del c’è il signor nessuno!

Quindi perchè il dovree essere autonomo?
Se i vertici federali riutano la responsabilità del ruolo, che la GC sia immediatamente commissariata!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply