ULTIM'ORA

Arrivano i cinesi, Napoli ultimo anno di pacchia!

thohir.moratti.inter.2014.2014.750x450

di Paolo Paoletti - Serie A for sales: americani alla Roma, a Milano. Con le cessioni di Inter e Milan, 3 dei club più importanti d’Italia saranno in mano straniere!
D’alta classica restano e Della Valle con obiettivi diversi: non è vincere la nalità, ma guadagnare soldi col calcio.
A dire il vero a renze i Della Valle ci hanno messo tanto per molti anni, adesso non più.

I soldi da investire per vincere sono il, vero spartiacque del calcio italino.
I 28 titoli conquistati nei 30 anni di Berlus hanno svenato il Cavaliere, che adesso deve abdigare!
Il Triplete dell’Inter è costato oltre 1 miliardo a Massimo Moratti, che tramite vede i nerazzurri scivolare di mano in mano verso la .
Un velo pietoso copre la gestione di : non ci ha mai rimesso 1 euro, in 10 anni ha intascato oltre 60 milioni ed ha già detto che resterà no a che i risultati – cioè i soldi – arriveranno!

L’Inter diventerà cinese entro domenica, a Nanchino il nero su bianco. Il gruppo Suning rmerà il passaggio di proprietà prima di ufcializzare l’accordo lunedì in una conferenza stampa in cui saranno svelati anche i dettagli dell’operazione.
Presente anche Inter Channel, con il compito di comunicare l’esito dell’affare ai tifosi.

Una parte della dezione nerazzurra, composta dal ‘tesoriere’ Williamson e dal direttore business internazionale Richard Lamb, è da qualche giorno in per mettere a punto la documentazione e preparare l’arrivo di .

Il presidente dell’Inter insieme agli altri raggiungerà Nanchino per incontrare il Suning e cedere la maggioranza del club. Massimo Moratti non ci sarà…

Lui è incazzato nero: “Con il Suning sono già alle rme? Dovree essere così. Per quello che mi sembra l’intenzione è quella di chiudere. Le mie quote? Prima bisogna capire cosa accade in questi giorni. Quindi vedremo cosa mi dirà . Ci vorranno comunque alcuni giorni per denire la mia posizione”.

Poi alla Gazzetta dello Sport, ha sentenziato: “Spero che i si rendano conto dell’enorme responsabilità e del privilegio che signica rappresene i fantastici tifosi dell’Inter comprendendo bene cosa serve fare. A cominciare dalla scelta di italiani che conoscano il territorio e le nostre dinamiche”.

Ciao , non poteva nire peggio!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply