ULTIM'ORA

Renzi incaricato: ora una riforma al mese!

Renzi a Napolitano, tutto impegno in questa sfida

di na Collina – Domani le consultazioni, “l’impegno è l’orizzonte naturale della legislatura il 2018″.
Dopo 90 minuti con tano, ha “qualche giorno di tempo” per definire programma e ministri. Per il quale Matteo ha già dettato lo slogan: una riforma al mese!
A febbraio riforme istituzionali, a il lavoro che è la “vera priorità”, ad aprile la riforma della pubblica amministrazione, a maggio il .

In 120 giorni la svolta per uscire dalla palude, sembra una barzelletta.

Puntuale alle 10,30 è arrivato al Quirinale alla guida di una Giulietta bianca, accompagnato dal capo ufficio stampa Filippo Sensi.
Nel colloquio con il presidente della Repubblica, il Segretario ha assicurato “tutto l’impegno e l’energia di cui saremo capaci in questa sfida difficile”.

Ricevuto l’incarico, è apparso nella sala della Vetrata: emozione e tensione. “Ho ricevuto l’incarico di provare a formare il nuovo , ho accettato con riserva per l’importanza e la rilevanza della sfida”. Oggi dopo l’incontro con Grasso e Boldrini torna a per l’ultima giunta da Sindaco e l’addio alla sua città.

“Abbiamo intenzione di lavorare in modo molto serio sui nuti, definiti nei pmi giorni con gli alleati”…

Dall’, il presidente commenta: “La stabilità politica è importante, l’Italia deve migliorare la competitività dell’economia e come ogni Paese fare ciò che deve fare. Mi auguro che si insedi il nuovo il più in fretta possibile”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply