ULTIM'ORA

SuperDybala: 1-0 anche al Sassuolo. Buffon oltre Zoff.

Juventus - Sassuolo

di Antonella Lamole - Al 36′ di -Sassuolo, segna Dybala: gol molto pesante che ha sbloccato una gara equilta. A al momento del gol dell’argentino si è chiaramente distinta qualche trombetta suonare in segno di festeggiamento… ovviamente tifosi della Juve!
La supera il Sassuolo e allunga momentaneamente a +6 sul in testa alla classifica. Gli azzurri, impegnati domenica sera in casa del Palermo, devono vincere per riporsi sotto. Non sarà facile a Palermo, ma ormai è anche una di nervi.
Allo finisce 1-0, sulle spine fino all’ultimo.
Una magia di Dybala dopo 36′, al 14 gol in campionato assicura vittoria e 3 punti con un sinistro a giro.
Contribuendo al record di Buffon che ha scavalcato Dino Zoff nell’imbattibilità. Gigì non prende gol da 926 minuti, de è arrivato a soli 180 secondi dal record assoluto di Sebastiano Rossi. Al 4′ di Torino-, prima della sosta, Gigì riscriverà la storia.
Il Sassuolo fermo a 44 punti, ancora 3 sopra il Milan.
Manzukic è uscito toccandosi l’inguine, brutto segno in vista del Bayern Monaco in Campions.

TABELLINO. JUVE-SASSUOLO 1-0
(3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Khedira (27′ st Pogba), Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Dybala (35′ st Morata), Mandzukic (44′ st Lichtsteiner).
A disp.: , Rubinho, Evra, Padoin, Hernanes, Lemina, Sturaro, Pereyra, Zaza, Morata. All.:
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini (24′ st Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (44′ st Adjapong), Falcinelli (32′ st Trotta), Sansone.
A disp.: Pegolo, Pomini, Erlic, Terranova, Longhi, Gazzola, Broh. All.: Di Francesco
Arbitro: Celi
Marcatori: 36′ Dybala (J)
Ammoniti: Duncan, Sansone, Vrsaljko (S)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply