ULTIM'ORA

Impresa Genoa, Roma torna prima. Icardi salva l’Inter.

Soccer: Serie A: Genoa-Juventus

di Matteo Talenti - La nona è della Roma. Il del genoano Antonini nel recupero segna la prima sconfitta in campionato della Juventus e regala la testa a Garcia, che passa 2-0 sul Cesena. A 22 punti la Roma e di nuovo alla pari dei bianconeri. Facile 2-0 al Cesena. l’ esplode.
è l’anticipo nobile della Decima.
Le squadre saranno stanche e con le Coppe alle porte, ma … è la prima grande partita al San Paolo e ciò farà la differenza. Dimenticando Bergamo.
Ha sofferto il , che con questo punto è terzo. Zeman snobba il miglior del campionato e va in vantaggio con Ibarbo. IL pari è un errore di piazzamento del portiere sardo. Torres è un ectoplasma, Berlusconi ha sulla coscienza il pari regalati al Cagliari.
Bene Torino e Palermo, vittorie di misura importanti.
Straripa la Fiorentina ma l’Udinese era con la testa sulle nuvole e Totò Di Natale non può fare sempre il mago.
L’exploit è di Gasperini: Juve alla prima sconfitta, il Genoa porta a casa il massimo con Antonini quando sembrava finito. Un po’ come all’inverso accadde contro Napoli e nel derby.
Quindi : si salva per il rotto della cuffia, Icardi trasforma un rigore al 90′. La vittoria allenta la tensione ma è una brutta Inter.

Risultati.
Sassuolo-Empoli 3-1
Atalanta-Napoli 1-1
Fiorentina-Udinese 3-0
Roma-Cesena 2-0
Torino-Parma 1-0
Genoa-Juventus 1-0
Palermo-Chievo 1-0
Cagliari- 1-1
Verona-Lazio (giovedì 20.30)

I decisivi:
Fiorentina-Udinese 3-0: 35′ st Cuadrado appoggia ai ite dell’area per che con un destro in diagonale firma il tris.
Roma-Cesena 2-0: al 36′ st corner di Florenzi, sul secondo palo Yanga-Mbiwa rimette in mezzo e De di destro gira in rete
Fiorentina-Udinese 2-0: al 25′ st lancio di Cuadrado per Babacar verso centro area, stop al volo spettacolare e destro in rete.
Atalanta-Napoli 1-1: al 12′ st ripartenza dei nerazzurri, Raimondi dalla destra crossa in mezzo per Denis che insacca in tuffo. a 5 minuti dal termine, pareggia di giravolta a centro area.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply