ULTIM'ORA

Zielinski rompe gli indugi: “tra un anno Scudetto!”

screen-zielinski-napoli1

di Nino Campa - Piotr Zielinski parla della stagione del Napoli alla vigilia della trasferta di Marassi per l’ultima decisiva sda stagionale: “Siamo nti per i record superati in questa stagione, ma vogliamo il secondo posto e aiamo intenzione di crederci no alla ne. Doiamo andare a Genoa per battere la Samp, sperando che la perda la propria gara. La stagione è sicuramente positiva: si poteva fare qualcosina in più”.

“Aiamo lasciato per strada alcuni punti importanti – racconta Zielinski – ma siamo un ottimo gruppo e aiamo gettato le basi per il pmo anno. Puntiamo a vincere lo per questa città: saree davvero un sogno per noi e per i . Potevo dare qualcosa in più, ma sono soddisfatto di questa mia prima stagione in azzurro. Milik ci darà una grossa mano e farà tanti goal nella pma stagione”. Il polacco parla anche dei suoi idoli: “Avevo in mente tanti calciatori come Zidane, Ronaldo e Ronaldinho. Anche è una leggenda, lo ammiro molto”.

Per Zielinski il o stagionale sarà comunque positivo: “Il gruppo è molto unito e tutti hanno dato il proprio contributo. Pavoletti è un calciatore molto simpatico e trasmette a. Con questa squadra, possiamo davvero battere tutti, ne sono convinto. Mi ha colpito n da subito il calore dei : la città è bellissima e vogliamo vincere lo per la nostra gente; anche la mia danzata è ormai innamorata di Napoli. Nella pma stagione cercherò di segnare di più”.