ULTIM'ORA

Zagabria, tutti aspettano Higuain!

higuain.juve.chiama.2016.2017.750x450

di Antonella Lamole – Ecco la seconda giornata della fase a gironi di League: 8 partite alle 20.45.
Tutta l’attenzione è allo Maksimir di Zagabria, per Dinamo-.
sa che il momento non è brillantissimo sia nella forma fisica sia per l’assetto tattico, ma chiede una prestazione importante dopo il deludente 0-0 col Siviglia.
Zagabria è già fondamentale anche per la Dinamo, sconfitta dal Lione.

Notte particolare per Marko Pjaca, che con i suoi ad ha deciso la qualificazione dei croati nei gironi , per poi firmare per la . Il gioiello di 21 anni, talento di casa, partirà dalla panchina, ma Allebri potree utilizzarlo nel corso dei 90′ come Mario Mandzukic.

La conferma il classico 3-5-2: Barzagli-Bonucci-Chiellini in difesa; Hernanes in regia con Khedira e Pjanic ai lati: la coppia HD -Dybala avanti.
La Joya che è ancora alla ricerca del primo stagionale, ma tutti aspettano !

Arbitra il ghese De Sousa.

FORMAZIONI.
Dinamo Zagabria (4-3-1-2): Semper; Situm, Sigali, Schneldenfes, Pivaric; Antolic, Benkovic, Jonas, Soudani, Fernandez, Pavcic. Allenartore: Sopic

(3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Evra; , Dybala.
Allenatore: