ULTIM'ORA

Younes al Napoli? Malafede. Politano? Ci crede solo Lippi.

younes-1

di Nino Campa - Verdi ha detto no, Delofeu è stato solo un bluff (adesso ci si ricorda che tatticamente è inadatto…?), Politano pato dal Sassuolo e promosso ad uso e consumo dal manager Davide Lippi… “Politano avree una grande voglia, è un sogno giocare in una realtà come il Napoli”.
Chi resta per Sarri?

Che il sia la fiera delle fesserie è noto. Che le notizie in pasto a giornali e tv arrivino da agenti e dirigenti è altrettanto certo. Spesso per depise. Ma invene di sana pianta trattative impossibili o mai avviate è una truffa per i che si bevono di , di più.

Fatte paginate su Verdi, per Amin Younes, ala tedesca dell’Ajax in scadenza di contratto al 30 giugno 2018, raccontato prossimo al Napoli, è l’agente del giocatore, Nicola Innocentin, a smentire al Telegraaf: “L’Ajax ha ricevuto una offerta di dieci milioni di euro dallo Swansea, ma questo non era un club nel quale, dal punto di vista sportivo, Amin vuole andare. Ho parlato con il direttore tecnico Marc Overmars, si può parlare di un trasferimento soltanto nel caso ci andassero a guadagnare tutte le parti. Sono stato contattato per Younes da Zenit San Pietroburgo, , Watford, Siviglia e Napoli. Amin non ha nessun accordo con nessun club, ed il Napoli non ha fatto nessuna proposta all’Ajax o al calciatore”….,
Queste dichiarazioni dicono che chi scrive di Younes al Napoli, in questo momento è un buffone o in mala fede!

LA VERITA’. “Amin in questo momento è un giocatore dell’Ajax e ha due importanti obiettivi davanti: vincere il e conquise la convocazione della per il Mondiale in . Nell’ultima partita con la nazionale ha giocato con Leroy Sané e Julian Draxler, di Manchester City e Paris Saint-Germain. Vuole essere titolare nell’Aiax. Amin è grato all’Ajax e vuole il meglio per il club. Lo ha dimostrato essendo il primo sul campo d’allenamento ogni giorno, ed allenandosi da solo nei giorni di riposo. Se poi il trasferimento non dovesse avvenire durante questa sessione di mercato, darà se stesso per vincere il olandese con l’Ajax”.