ULTIM'ORA

Corsa Scudetto: Juve messa male,Napoli ok.

Calcio: Serie A, calendario 2017-2018

di Paolo Paoletti - La Volata comincia adesso, dopo la sosta: Juventus-Milan e Sassuolo-, aprono l’ultimo segmento per vincere lo Scudetto!
Volata a due, in cui inciderà la lotta per la e per un posto in Europa tra Champions ed Europa League.
Ed anche le Nazionali: 14 convocati per Allegri, 10 per Sarri!

Al netto del vantaggio di 2 punti, la Juve ha altri due aspetti da considerare: disputerà 5 delle restanti 9 partite in casa (4 su 9 il ) e lo scontro diretto sul proprio campo.
A differenza del , però, ha 4 scontri diretti; solo 2 gli azzurri.

Allegri, oltre lo scontro diretto, incrocerà Milan, Benevento, Samp, Crotone, Inter e Verona: fuori dai giochi solo il Bologna.

Sarri, oltre lo scontro diretto, dovrà vedersela con: Sassuolo, , Milan, Samp e Crotone ancora in corsa per obiettivi. Fuori dai giochi: Udinese, Fiorentina e .
Un calendario certamente favorevole che smentiscono le proteste reiterate di Sarri proprio sul programma fatto in .

Nelle ultime 6 stagioni, ha vinto sempre la Juve. Ma il negli 4 anni ha sempre migliorato la prestazione.

Allegri tra il 3 e l’11 aprile avrà anche i di Champions contro il Real Madrid, mentre Sarri potrà allenare una squadra che partecipa all’altro campionato, quello senza Coppe. Solo e Inter tra le prime cinque.

Lo scivolone di Ferrara, sul campo della Spal, e la fatica di un brutto contro il Genoa confermano che nessuna gara sarà scontata.
Due punti di vantaggio con scontro diretto il 22 aprile, sono nulla. Mentre invece giocare una volta la settimana farà la differenza visti gli infortuni e l’altissimo stress psicofisico.

Il calendario di Juventus e dal 31 marzo e fino all’ultima giornata evidenzia che il cammino della Juve è molto più difficile sulla carta. Ma solo il campo dirà tutta la .

CALENDARIO
30/a: Juventus-Milan (sabato 31 marzo, alle 20,45); Sassuolo- (sabato 31 marzo, alle 15)
31/a: Benevento-Juventus (sabato 7 aprile, alle 15); - (domenica 8 aprile, alle 15)
32/a: Juventus- (domenica 15 aprile, alle 15); Milan- (domenica 15 aprile, alle 20,45)
33/a: Crotone-Juventus (mercoledì 18 aprile, alle 20,45); -Udinese (mercoledì 18 aprile, alle 20,45)
34/a: Juventus- (domenica 22 aprile, alle 15)
35/a: Inter-Juventus (domenica 29 aprile, alle 15); Fiorentina- (domenica 29 aprile, alle 15)
36/a: Juventus-Bologna (domenica 6 maggio, alle 15); - (domenica 6 maggio, alle 15)
37/a: -Juventus (domenica 13 maggio, alle 15); - (domenica 13 maggio, alle 15)
38/a: (domenica 20 maggio, alle 20,45); -Crotone (domenica 20 maggio, alle 20,45)