ULTIM'ORA

Vivano, 2 Higuain, Insigne: Miha esce a testa bassa!

Milan-Napoli serie A

di Nino Campa - Anche questa è fatta, il Napoli si è sbarazzato della 4-2 la Samp, portandosi a ridosso di e Lazio. Tre squadra in 3 punti, ora è possibile.
Prova di forza degli azzurri, che ribaltano la Samp come un calzino nonostante il vantaggio blucerchiato per autogol di Albiol dopo 12′.
Pareggia Gabbiadini, ‘paperissima’ di Viviano al 31′ e raddopia dopo 3 minuti.
Grande serata anche per Insigne che firma il tris al 47′ chiudendo al meglio il dall’infortunio patito al Franchi, più di mezzo fa. Gonzalo fa poker su rigore all’80′e doppietta personale che lo porta a 15 reti.
Muriel all’89′, fissa il 4-2.
Nuovo record della squadra di con 16 tiri nel primo tempo. Nessuno ha fatto di meglio in questa stagione.

TABELLINO. NAPOLI- 4-2
Napoli (4-2-3-1): Andujar; Henrique, Albiol, Britos, Ghoulam; , D.Lopez (32′ st Gargano); Callejon, Gabbiadini (21′ st Hamsik), Insigne; (36′ st Zapata) .
A disp.: Rafael, Colombo, Strinic, Mertens, Mesto, Koulibaly, . All.:
(4-2-3-1): Viviano; De Silvestri, Silvestre, gnoli, Mesbah; Palombo (18′ st Duncan), Obiang; Soriano (31′ st Bergessio), Eder (44′ Muriel), Eto’o; Okaka.
A disp.: Romero, Correa, Regini, Munoz, Rizzo, Coda, Acquah, Marchionni, Wszolek. All.:
: Doveri
Marcatori: 12′ aut. Albiol (N), 31′ Gabbiadini (N), 34′ (N), 2′ st Insigne (N), 35′ st rig. (N), 44′ st Muriel (S)
Ammoniti: Britos (N); Mesbah, Muriel (S)