ULTIM'ORA

Davis, Vinci s’arrende: in finale la Rep Ceca di Kvitova, Wimbledon 2011!

-

di Serena Paoletti – Finisce in semifinale l’avventura dell’ in Fed Cup. Le azzurre di Barazzutti rimediano un pesante 0-4 contro la Repubblica Ceca. Il punto decisivo lo firma Petra Kvitova, campionessa di Wimbledon 2011, che sul veloce indoor della Cez Arena di Ostrava batte in due set Roberta Vinci col punteggio di 6-3, 7-5. Ininfluente il risultato del doppio, ultimo match disputato, andato alla coppia coppia Hlavackova-Koukalova contro Giorgi-Knapp.

Dopo le sconfitte di Sara Errani e Camila Giorgi nei sinari di sabato contro Lucie Srova e Petra Kvitova, all’ serviva un’impresa per tenere viva la sfida contro la Repubblica Ceca. La domenica delle azzurre inizia con una sorpresa: capitan Barazzutti decide di schierare Roberta Vinci al posto di Errani per il match contro Kvitova, che con la tarantina è sotto 2-1 nei precedenti. Ma stavolta, sulla superficie veloce della Cez Arena, il risultato sorride alla ceca, numero 6 del ranking mondiale.

Non mancano i rimpianti per Roberta Vinci, incapace di sfruttare ben nove palle break nel primo set, vinto 6-3 da Kvitova che, alla prima occasione, strappa il servizio alla tarantina sul 4-3 e chiude i conti nel game successivo. Nel secondo set, dopo un break in apertura della ceca e un immediato contro break dell’azzurra, il match sembra in discesa per la ta padrona di casa che strappa ancora una volta il servizio a Vinci nel settimo gioco. L’azzurra non demorde e recupera immediatamente lo svantaggio portandosi sul 5-5 e allungando una partita che sembrava persa. Ma è proprio nell’11esimo game che si decide il destino della sfida: Vinci perde nuovamente il servizio e Kvitova va a servire per il match mettendo il punto esclamativo con un ace. L’ non potrà quindi difendere il titolo conquistato lo scorso anno, mentre la Repubblica Ceca può festeggiare: è in finale contro la Germania, sfida in programma l’8 e 9 novembre.

Con la qualificazione ormai in tasca, le padrone di casa hanno conquistato anche l’ultimo match disputato, il doppio. La coppia Hlavackova-Koukalova ha sconfitto in tre set (6-2, 5-7, 11-9) il duo azzurro composto da Camila Giorgi e Karin Knapp. Nel primo parziale non sembra esserci storia con le ceche che, sul 2-2, vincono 4 giochi consecutivi chiudendo sul 6-2. Il secondo set si apre sulla falsa riga del primo con due servizi strappati dalla coppia di casa ai danni delle azzurre che però non si perdono d’animo e conquistano ben 5 giochi di seguito. Nel terzo set le padrone di casa vincono 11-9 il super tie-break siglando il definitivo 4-0. Non disputato, invece, l’altro sino tra la Srova e la Giorgi.