ULTIM'ORA

Vidal si ferma: il ginocchio duole. Furia Juve!

1f2b2838a08ad278e340f77800bdf5e2_169_l

di Oscar Piovesan – La ha ragione. L’allarme per Vidal è serio e motivato: il centrocampista appena operato al ginocchio si è fermato in . Dolore al ginocchio, Vidal si è seduto in panchina subito raggiunto dai medici del Cile.
Impossibile rìvederlo in campo nella prima partita del Mondiale, echeggia l’avveetimento di chi lo ha operato: “non prima del 7 luglio…”
Ovvero quando il Mondiale potrebbe già essere nito per il Cile.
Vidal non ha partecipato all’ultima amichevole, svolgendo appena 25 minuti di riscaldamento. Ma durante la corsa ha sentito ancora dolore al ginocchio e si è dovuto immediatamente fermare.
La rischia di perderlo per molto tempo se il ‘guerriero’ non cpairà che un Mondiale arriva ogni 4 anni, ma la sua carriera se la gioca ogni settimana.
A ribadirlo è on Cugat il chirurgo che lo ha operato il 6 maggio scorso. Arturo viole la ‘prima’ della Roja, venerdì 13 a Cuiabà contro l’.

Il ct Sampaoli appena 48 ore fa diceva: “Il suo sorprende, Vidal ha un potenziale sico e mentale superiore. Sta già lavorando col pallone e per capire se potremo cone su di lui già contro l’ dovremo aspete l’evoluzione del ”.

Bella evoluzione, l’allarme lo lancia adesso anche El Mercurio, quotidiano cileno. Alla ntus sono furenti…”Se Vidal dovesse giocare prima del 7 luglio rischia la ricaduta mettendo a rischio la pma stagione”. Marotta sta studiando un passo ufciale per mettere in mora la Federazione cilena.