ULTIM'ORA

Mertens: La Juve non mi convince, Sarri mi manca!

mertens

di Nino Campa - “La ha fatto grandi ed è più forte di prima, ma onestamente non mi ha ancora convinto del tutto. Per lo il Napoli c’è. Anche l incontreranno delle difficoltà e noi dovremo approfitne”.

Dries Mertens carica il Naopli e avverte i rivali… “Con Ancelotti c’è un bel rap e il lav prosegue. Con Sarri mi divertivo e il suo gioco era scritto sul mio corpo”.

Sul rinnovo: “Ormai sono un vecchietto…”.

Mertens torna sulla sconfitta di Torino e alza il tiro: “E’ stata una partita molto sfortunata. Ce la siamo giocata ed è giusto pune al massimo. In il gruppo è duro ma vogliamo passare il turno”.

Da Sarri ad Ancelotti: “Dopo il ero stanco, arrivare in rido non è stato facile. Ho parlato con Ancelotti spiegandogli che all’inizio avrei preferito essere gestito. Le vittorie con e Sassuolo ci hanno dato fiducia, perché ottenute cambiando tanto. Sarri mi manca? Se rispondessi di sì ci sareero i ‘ni’, ma che problema c’è se dico che mi sono trovato bene con lui? E questo discorso non c’entra assolutamente nulla con Carlo con cui ho un ottimo rap. Sono felice a Napoli, lo dico da sempre. Voglio far bene qui, ho un contratto fino al 2020″.