ULTIM'ORA

Verdi? ADL ha 70 mln da spendere: compri campioni!

Giuntoli-De-Laurentiis

di Paolo Paoletti – Ma che Verdi eccetera… Napoli aspetta !
Facile dire “si , vi regalerò grandi gioie”, nasconde i e depista sul vero nodo del Napoli: l’attivo di o che anche al 30 giugno scorso la SSCNapoli ha portato a casa senza gratifica i si!

Roberto Inglese, qualche ragazzino per la Primavera, Simone Verdi: non è questa la dimensione per vincere lo !
Indiscrezioni anticipano un attivo di 70 milioni sull’ultima gestione: un attivo che permetterebbe grandi acquisti, veri, che non vuole preferendo pagare tasse e intascando il netto, con manovre poco chiare visto che il non rilascia dividendi!

Giuntoli scalpita ma non conta niente, Sarri vorrebbe ma fa finta di restare fuori dal , anche se recentemente ha ammesso: “a Napoli sembra sempre che arrivi Cristiano Ronaldo!”

Il tempo stringe per ridurre il margine di attivo e sarebbe il momento giusto per un grande colpo se Emre Can, Mihktaryan, Pastore sono pronti a venire in Italia. Ma ADL chiama o fa finta di interessarsi a Verdi: il Bologna chiede 20 milioni e anche l’Inter sarebbe interessata visto il blocco cinese a nuovi veri investimenti.

Ma se per sarebbe un ripiego, perchè Sarri dovrebbe essere felice?
Una sola riposta: reggere il gioco ‘sporco’ del cinepresidente!

Simone Verdi, 25 anni, gioca con alti e bassi in una squadra da alti e bassi: ovvero non incide oltre la sua misura. Farebbe meglio a tornare a Roma, anche l’Inter sarebbe un salto nel buoio. A Napoli l’apprendistato sarebbe lunghissimo.

Ma il Corriere dello fa passare questa trattativa come la Luce della stella cometa!
e Claudio Fenucci (AD Bologna) parlano: Simone Verdi aspetta.
Il Bologna, però, non scende dai 20 milioni di euro.
Chi li paga?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply