ULTIM'ORA

Ventura ricomincia dalla Juve, più Donnarumma, Belotti e Pavoletti.

C_29_articolo_1116269_upiImgPrincipaleOriz

di Chiara Beni - Inizia l’avventura del signor Giampiero Ventura, Contro la Francia (ore 21) è solo un’amichevole, ma per il Cittì è importante partire subito bene. Visto che , prima di qualificazione a Russia 2018 è appena lunedi.

Ventura alza l’asticella dopo le buone cose di Euro 2016, einazione ai di finale ai rigori contro la Germania.
Ma proprio per questo Ventura conferma modulo e ruoli: difesa a 3 col blocco juventino e gli esordienti Belotti, Pavoletti e Donnarumma.

Con la Francia non è mai fa, anse se Dechamps ha avviato il rinnovamento. I precedenti sono importanti, tra tutti la notte di Berlino il 9 luglio 2006 con l’Italia campione del mondo per la quarta volta.

L’ultimo invece risale a 4 anni fa: 14 novembre 2012, a Parma la Francia vinse 2-1, reti di Valbuena e Gomis dopo il vantaggio iniziale di El Shaarawy.

Solo nel 2008, Girone C degli Europei, l’Italia ha battuto i galletti 2-0 a Zurigo: Pirlo e De Rossi.
Una vita fa!

Torna la maglia numero 10: indossata da Marco ; Pellè continuerà a vestire il 9, Chiellini il 3, De Rossi il 16.

Ecco comunque tutti i numeri:
Portieri: 1 Buffon, 12 Donnarumma, 13 Marchetti;
Difensori: 14 Antonelli, 4 Astori, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 2 De Sciglio, 5 Ogbonna, 25 Rugani (confermata l’assenza del ista Romagnoli ‘restituito’ all’Under 21);
Centrocampisti: 21 Bernardeschi, 7 Bonaventura, 6 Candreva, 16 De Rossi, 24 Florenzi, 18 Montolivo, 8 Parolo, 10 ; Attaccanti: 20 Belotti, 17 Eder, 22 Gaiadini, 11 Immobile, 23 Pavoletti, 9 Pellè.

Ventura si scioglie: “C’è un filo conduttore, strano ma vero, fra me e Conte: ci siamo incrociati a Bari e anche in Nazionale. Mi auguro di proseguire quello che ha fatto Conte e possibilmente anche migliorarlo. Parto da un presupposto positivo, perché il grosso lav di Conte me lo ritrovo e per me diventa tutto molto più semplice”, ha detto Giampiero Ventura alla vigilia dell’amichevole contro la Francia.

Si annuncia un’Italia con De Rossi regista. A Coverciano, prima della partenza per Bari, Ventura ha testato i suoi con il 3-5-2, schierando regista il centrocampista della Roma. Oltre a De Rossi spazio a Candreva a destra e a De Sciglio a sinistra, nel mezzo oltre a Parolo dovree giocare Bernardeschi.
In difesa è il fiorentino Astori (ballottaggio con Ogbonna) favorito a sostituire Bonucci, ancora in permesso per problemi familiari.

Contro la Francia debutterà con la nuova divisa da trasferta targata Puma, svelata a Bari con un murales 3D che raffigura Marco , Gigi Buffon e Giorgio Chiellini.

ammuncia: “A Bari si farà il primo esperimento del Var (Video Assistant Referees) e tutti dicevano che l’Italia non era pronta si sbagliavano. L’Italia è la prima a sperimentarlo nel mondo – specifica ed è un grande riconoscimento che aiamo ottenuto dalla Fifa, per questo a Italia-Francia ci sarà anche il presidente Gianni Infantino”.