ULTIM'ORA

Ventura: fuori Insigne, sì a Immobile. Montolivo-De Rossi-Verratti la chiave!

181923176-be5d19de-f736-45a4-806a-b6c251170ba1

di Chiara Benigni - fatto, il travaglio degli ultimi 2 giorni è nito.
Si va a Madrid col 3-4-1-2, la C davanti a Buffon e titolare a sorpresa di anco a De .

Conti e Darmian laterali, Verratti trequartista, Belotti- a inseguire il gol.
Alla ne Ventura punta su i 2 attaccanti, perché al Bernabeu, rà solo vincere.
Diversamente resteranno i preliminari per il Mondiale 2018, con tutti i rischi annessi.

Risalta la bocciatura di Insigne in una gara da dentro o fuori. Ciò dice sul napoletano, il peso politico di De Laurentis, le certezze di cui il Cittì ed il hanno bisogno.

Rilanciare , a dieci mesi dalla sua ultima da titolare in fa capire cosa cerca Ventura, a chi vuole afdarsi, che signica giocare in Azzurro.

Dieci mesi fa (non è una coincidenza) Italia-Spagna a Torino nì 1-1 e s’infortunò alla mezz’ora, lasciando il campo, a Bonaventura.
Da lì un lento recupero e una lenta ripresa per riprendersi ciò che era suo.

Montella non l’ha mai scaricato, Ventura non l’ha mai accantonato, richiamandolo appena possibile; già in campo a Nizza il 7 giugno nel nale dell’amichevole contro l’Uruguay, 3-0.

Dunque , con lui De e Verratti avanzato sono le certezze di Ventura. Non altri. Il trio di centrali di centrocampo dovrà spegnere il palleggio spagnolo e prendersi il centrocampo, lì dove si deciderà la partita e il risultato.

Insigne nel Napoli d’ ha confermato il suo talento (conosciuto) e un’ottima condizione. Ma per Insigne, Ventura deve schierare il 4-3-3 sarriano o il 4-4-2 provato in allenamento. Rinunciando a .

Una scelta tecnica e tattica esclude Insigne dall’inizio, brutta storia e il giocatore dovrà rifletterci…

La probabile formazione (3-4-1-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Conti, De , , Darmian; Verratti; Belotti, .