ULTIM'ORA

Sorteggio, Pelè: “non estraggo, porto sfortuna”. Stadi, 6 indietro.

C_29_articolo_1019683_upiImgPrincipaleOriz

di Oscar Piovesan – La jattura Pelè e l’allarme : due ombre sul sorteggio mondiale!

“Vado al sorteggio per il Mondiale, venerdì. Ma non metterò mano al sorteggio del girone del , Dicono di me: porto sfortuna”. Un carico di autoironia e nessun senso di sentirsi offeso: questo è Pelé, 73 anni, O Rey come è sempre stato: sempre capace di stupire.

La sua presenza al sorteggio di venerdì a Costa do Sauipe è stata in dubbio fino a ieri per via sempre dei problemi post-operazione all’anca, poi Pelé non ha potuto far meno di rispondere ai pressanti inviti della Presidente Dilma, che voleva a ogni costo la sua presenza, e quindi ci sarà. Però ha voluto fare una precisazione: “La Presidente Dilma mi ha incaricato di rappresentare il – dice Pelé – e sono invitato. Ma non estrarrò i nomi delle rivali della Selecao nel girone A. Direbbero che porto sfortuna se andasse male”.

Perché la sfortuna?
Nel 1994 Pelé disse che la Colombia era una delle grandi favorite del Mondiale americano, Valderrama e compagni furono eliminati subito. Quattro anni dopo in Francia preferì la Spagna anch’essa fuori nella prima fase. Uguale nel 2002 in Giappone e Corea, Pelé parlò di Francia e , preferite proprio al : la Selecao di Scolari diventò campione.
“Rispetto chi mi dà dello iettatore – ride Pelé – La voce del popolo è sempre la voce di Dio, però io ho vinto anche due con il Santos e 3 con la ”…se i brasiliani al sorteggio del secondo mondiale in casa hanno invitato perfino Ghiggia, l’uomo del ‘Maracanazo’ del 1950 segnato al povero Barbosa, non si faranno impressionare dal ‘cuore freddo’ di Pelé.

In attesa del sorteo, il viceministro dello basiliano Luis Fernandes fa il o . Quelli pronti sono solo 6, altri 6 in grave ritardo: Manaus, Natal, Porto Alegre e Cuiaba verranno consegnati alla Fifa a gennaio, Curitiba slitta oltre.

Verifiche all’Arena Corinthians dopo il crollo della gru: confermata la partita inaugurale del Mondiale, il pmo 12 giugno.