ULTIM'ORA

U21, Italia-Rep.Ceca: chi perde è fuori!

Italia-Under-21-744x445

di Nino Campa - Alle 18 -Repubblica Ceca, seconda giornata del Girone C degli U21 in Polonia.
Allo on Miejski di Tychy gli azzurrini cercano conferme dopo il 2-0 alla Danimarca nell’esordio.
Di Biagio chiede attenzione a Patrik Schick, gioiello Samp passato alla Juventus.

Battere la Repubblica Ceca sarebbe un passo in avanti importante anche se ancora non decisivo verso la qualicazione tra le migliori 4 del torneo.
Ad accedere alle seminali sono le prime classicate dei 3 gironi più la migliore seconda e, anche in caso di oggi, bisognerà attendere sabato con la Germania per sapere.
Per la Repubblica Ceca, invece, è già l’ultima spiaggia dopo la scontta 2-0 contro i tedeschi.

L’ultimo precedente agli Under 21 è del 2007 con la per 3-1 dell’: Aquilani, Chiellini e Giuseppe Rossi.
Nel 2002 la Repubblica Ceca einò gli azzurrini in seminale: sotto 2-0, l’ allenata da Claudio Gentile, recuperò in extremis il risultato grazie a Pirlo e Maccarone ma poi condannata dal den di Pospisil al 99′.
I cechi si aggiudicarono poi il torneo battendo ai la nella nalissima con Petr Cech protagonista assoluto.

PROBABILI FORMAZIONI
Repubblica Ceca (4-1-4-1): Zima; Sacek, Luftner, Simic, Havel; Soucek; Cerny, Travnik, Sevcik, Jankto; Schick.
Allenatore: Lavicka.
(4-3-3): Donnarumma; Conti, Rugani, , Barreca; Benassi, Cataldi, ; Berardi, Petagna, Bernardeschi.
Allenatore: Di Biagio.