ULTIM'ORA

Tunisia e Marocco vanno in Russia: 5 le squadre africane.

C_29_articolo_1181944_upiImgPrincipaleOriz

Ultima giornata di qualicazioni in Africa.

Alla Tunisia bastava un punto per andare in Russia e con il pareggio 0-0 in casa con la Libia, le Aquile di Cartagine esultano.
Stesso destino per il Marocco che si qualica ai dopo 20 anni di assenza grazie alla per 2-0 in Costa D’Avorio. A segno anche il bianconero Benatia che eina gli Elefanti di Wilmots.

Dopo eria, Senegal e Egitto sono Marocco e Tunisia a andare ai . Sono queste le 5 nazionali africane in Russia. Nessuna africana è mai andata oltre il primo turno a einazione diretta al .

GRUPPO A. Qualicata la Tunisia che mancava da Germania 2006 grazie al pareggio 0-0 in casa contro una Libia già einata. Le Aquile di Cartagine chiudono prime a 14 punti, non basta alla Repulica Democratica del Congo il successo per 3-1 arrivato nel nale con la Guinea che li porta solamente a 13 punti, infrangendo il sogno .

GRUPPO C. E’ dominato dal Marocco che con la 2-0 nello scontro diretto in Costa d’Avorio sale a quota 12 punti qualicandosi dopo 20 anni di assenza a un . I ragazzi di Renard fanno fuori così la squadra dell’ tecnico del Belgio Wilmots arrivato alla guida degli Elefanti con l’obiettivo di andare in Russia che fallisce la sua missione. A decidere la sda sono state le reti al 25′ di Dirar e al 30′ del difensore bianconero Benatia che ha chiuso la qualicazione.

Nelle altre gare del pomeriggio, di fatto amichevoli perchè nessuna aveva la possibilità di qualicarsi, si segnala un pazzo 2-2 tra Zambia e Camerun che pareggia la partita nel recupero con il di Banana. Pareggio 0-0 anche tra Gabon e Mali, con il r del Borussia Dortmund Aubameyang che diventa così un’assente illustre del pmo .