ULTIM'ORA

Tripletta Mertens, 6-0: Benevento ridicolo!

C_29_fotogallery_1019496__ImageGallery__imageGalleryItem_13_image

di Paolo Jr Paoletti – C’è anche il in testa alla classifica, punteggio pieno con e .
Fa, facilissimo battere un Benevento impresentabile che si è offerto ad una figuraccia che nessuno s’aspettava e mette Baroni sulla graticola.
Il presidente Vigorito è andato via imbestialito dal San Paolo, potrebbero esserci novità per la panchina dopo l’out-out dei giorni scortsi del Mastella?
La azzurra è arrivata in una giornata di grazia, severa lezione al Benevento. Finisce 6-0: Allan e Insigne al primo stagionale, tris di (con 2 ) e Callejon.
Il Benevento resta ultimo in classifica, inchiodato a zero punti.

VOTI DECISIVI
Belec 6. Come i gol presi, ma è stato l’unico sufficiente del Benevento. Ha colpe sul primo gol respongendo malamente sui piedi di Allan, forse tradito da una deviazione, e sta troppo sulla linea sul primo gol di . Però evita un risultato più pesante. Quasi para il primo rigore di .

Insigne 7. spalle alla porta: non ci mette nemmeno un secondo per girarsi e correre a esule, mentre la palla si infila quasi nel sette. Poi serve . In surplace, ma che classe.

8. Fa ammattire tutti. Il gol è un manifesto di quanto sia diventato centravanti di razza. Bravissimo e ingordo, con la tripletta che fa impazzire il San Paolo.

Allan 7. Andrebbe smontato per capire che motore monta. Devastante in apertura, quando spacca il Benevento e la partita. In questa fase di forma è diffi possa rese in panchina.

TABELLINO. -BENEVENTO 6-0
(4-3-3): Reina 6; Hysay 6,5, Albiol 6, Koulibaly 6, Ghoulam 7; Allan 7,5 (28′ st Rog 6), Jorginho 6, Hamsik 6,5; Callejon 7,5 (21′ st Ounas 6,5), 8, Insigne 7 (12′ st Giaccherini 6,5).
A disposizione: Sepe, Rafael, Chiriches, Maggio, Maksimovic, Zielinski, Diawara, Mario Rui, Milik.
Allenatore: M. Sarri 7,5

Benevento (4-4-2): Belec 6; Venuti 4,5, Antei 4,5 (32′ Letizia 4,5), Lucioni 5, Di Chiara 5; Lombardi 5 (31′ st Parigini 5,5), Chibsah 5,5, Viola 5, Lazaar 5,5; Coda 5, Armenteros 4,5 (19′ st Cataldi 5).
A disposizione: Brignoli, Kanouté, Gravillon, Memushaj, Puscas, Del Pinto, Gyamfi, Brignola.
Allenatore: M. Baroni 5

: Irrati
Marcatori: 3′ Allan, 15′ Insigne, 27′ , 32′ Callejon, 20′ e 45′ st su rigore.

Ammoniti: Letizia