ULTIM'ORA

Trionfo Lazio! Flop Sarri, Dybala non basta!

Juventus vs SS Lazio

di na Collina - Trionfo che chiude il 2019 battendo la Juve e aggiudicandosi la , primo trofeo della stagione.
Finale a Riad – Arabia Saudita – delusa per la sconfitta di Cr7 per 3-1 con la sua .
La squadra di Inzaghi sblocca il match al 16′ con il di Luis Alberto, ma viene raggiunta da Dybala (45′) prima del riposo.
Nella ripresa Lulic riportare avanti i biancocelesti (73′), poi Cataldi chiude i conti al 94′.
Bentancur (doppio giallo) espulso al 93′.

LE AZIONI
- 1-3: al 49′ del st, calcio di punizione perfetto di Cataldi, palla che bacia la traversa e supera ancora Szczesny.
- 1-2: al 28′ del st, Lazzari crossa in area, Parolo prolunga sul secondo palo dove trova Lulic che batte Szczesny.
- 1-1: al 45′ del pt, botta di respinta da Strakosha sui piedi di Dybala, che da pochi passi segna.
- 0-1: al 17′ del pt, Milinkovic-Savic appoggia indietro per Luis Alberto, che di prima intenzione batte Szczesny.

VOTI DECISIVI
Luis Alberto 7,5. Primo tempo devastante: inserimenti puntuali, grande palleggio. Spacca la gara con il vantaggio, regge bene anche in fase di contenimento.
Correa 6,5. Appena può va in verticale. Non è letale ma tiene in apprensione tutta la difesa bianconera.
Lulic 7,5. E’ uomo da finale. Decise la 2013, firma questa Supercoppa: traversone al bacio sul primo , piatto destro al volo che spalanca il trionfo.
Parolo 7. Entra per Luis Alberto e blocca in mezzo al campo. Si propone in avanti e di testa serve l’assist a Lulic. Nel finale provoca l’espulsione di Bentancur da cui nasce il tris di Cataldi.

De Sciglio 4. Il vantaggio della è colpa sua: si fa giocare con irrisoria faciltà da Lulic. Impresentabile, Sarri sbaglia nel mandarlo in campo.
Dybala 7. E’ il più pericoloso della Juve. Ma il quarto in Supercoppa non serve a vincere.
Higuain 5. Imballato: non si vede sotto porta, insufficiente anche lontano dall’area di rigore.

TABELLINO. - 1-3
(4-3-3): Szczesny; De Sciglio (10′ st Cuadrado), Bonucci, Demiral, Al Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (31′ st Douglas Costa); Dybala, Higuain (21′ st Ramsey), Ronaldo.
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, De Ligt, Danilo, Can, Rabiot, Bernardeschi, Pjaca.
Allenatore: Sarri

(3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva (19′ st Cataldi), Luis Alberto (21′ st Parolo), Lulic; Correa, (37′ st Caicedo).
A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Marusic, Berisha, Jony, André Anderson, Adekanye. Allenatore: Inzaghi

: Calvarese
Marcatori: 16′ Luis Alberto (L), 45′ Dybala (J), 28′ st Lulic (L), 49′ st Cataldi (L)
Ammoniti: Matuidi (J); Leiva, Luis Alberto, Cataldi (L)
Espulsi: 93′ Bentancur, per doppia ammonizione

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply