ULTIM'ORA

Zaki beffa Trap: non dire Marocco se non lo hai nel sacco!

marocco_trapattoni_a_marrakech_potrebbe_diventare_il_nuovo_ct-0-0-400134

di Nina Madonna - Ha perso capra e cavoli, per dirla con il Trap. Perchè non dire gatto se non lo hai nel sacco! Sprecato il treno della Costa D’Avorio, Giovanni Trapattoni perde anche il Marocco. Decisione nei tempi annunciati: il pmo Ct dei marocchini sarà Badou Zaki, eroe che ha vissuto l’unica esperienza Mondiale nel 1986, prima per un Paese africano.

Già selezionatore del Marocco 2002-2006, Zaki lo guiderà nella Coppa d’Africa 2015, organizzata proprio in Marocco.
Oltre Trapattoni, deluso anche il francese Hervè Renard e l’olandese Dick Advocaat.
Zaki è l’ex portiere del Marocco: richiamato a 55 anni sarà Ct del Marocco fino alla qualificazione dei 2018.

Trap beffato sul traguardo.
La sua ultima panchina è stata con l’Irlanda, durata 5 anni dal 2008 al 2013.
Trap allenato anche in Germania, gallo ed Austria è in attesa di un’altra chiamata.

Giovanni Trapattoni era stato chiamato nonostante i 75 anni compiuti a .
Era arrivato martedì sera a Marrakesh e accettato l’offerta della del paese organizzatore della Coppa d’Africa 2015.
L’ufficializzazione era prevista per venerdì, le corso della conferenza stampa del presidente Faouzi Lakjaa, dopo il raggiungimento dell’accordo sulle condizioni contrattuali.
In conferenza è stato invece ufficializzato l’incarico di Zaki!

Il Marocco aveva puntato sull’esperienza del Trap proprio in vista della Coppa d’Africa 2015. Si erano fatti anche altri nomi, tra cui l’olandese Dick Advocaat, Hervè Renard, Pim Verbeek.