ULTIM'ORA

Totti fa 600, la Roma sale al 2° aspettando Torino.

C_29_fotogallery_1013850__ImageGallery__imageGalleryItem_15_image

di Romana Collina - La Roma ha battuto il 3-0 e Totti si è preso lo spazio per l’ennesimo assist, stavolta a Pjanic per il 3-0. Roma aspetta Torino-Napoli che potrebbe riconsegnare ai giallssi il 2° posto e il destino della Champions diretta nelle mani.

Destino che Francesco Totti ha riavvicinato nelle ultime 6 partite con , giocate, grande personalità in scampoli di partite. Sorridente, disponibile, battutista: nel giorno delle 600 gare in Serie A, tutte con la Roma, Francesco Totti dribbla anche il suo futuro. Lasciando lo o il 10 ha gelato i tifosi dell’Opico. “Ci vediamo…”, ha saluto Totti, che poi a domanda sull’anno prossimo si è avviato all’uscita facendo no con la mano.

Davanti a una carriera così, bisogna arrendersi: al 59′ contro il , Totti ha traguardato le 600 partite in serie A.
Ha solo altri 2 campioni avanti: Paolo Maldini, 647 col Milan e Javier Zanetti, fermatosi a 615 con l’.

L’Opico ha sfiorato le 60mila presenze per omaggiare sopra Totti.
Dal 28 marzo 1993, in Brescia-Roma 0-2, sono trascorsi più di 23 anni. E per il 10 giallsso c’è un’altra sfida col fino al giugno 2017, prima del ritiro.

Sembra quasi definito e a Ta c’è ottimismo: non era così un mese fa e Pupone ha cambiato la storia con la sua storia fatta di e assist nei momenti decisivi.
Una storia che oltre le 600 in A, Totti l’ha scritta in e altre competizioni: con il è a 757 presenze giallsse: 55 in , 5 in Superna, 97 nelle Coppe europee.

Una leggenda, non solo di Roma.