ULTIM'ORA

Totò lascia…. a Udine non ci sono raccomandati!

Udinese vs Atalanta

di Ladila Moretti - Antonio Di ha confermato oggi nella conferenza stampa alla vigilia di Udinese- che quella che sta per concludersi è la sua ultima stagione con il friulano. Queste le sue parole, riportate dal prolo Twitter ufciale dell’Udinese: ”Mi dispiace non esserci con il , ma sono infortunato. Sono convinto che la squadra sia motivata. Voglio stare bene per il Carpi per poter festeggiare con il blico e giocare la mia ultima gara a Udine. Se andrò via lo farò a testa alta. Sono orgoglioso di quello che ho fatto qui, sono stati 12 anni bellissimi. Per quello che ho fatto ringrazio società, compagni e tifosi”.

VERITA’. Il presidente dell’Udinese Pozzo in mattinata ne aveva parlato a Telefriuli durante l’evento ‘ a Grappoli’: “Di è un giocatore che ha fatto la storia dell’Udinese negli 12 anni. E’ il più grande giocatore che questo abbia avuto. Purtroppo in questa stagione ha avuto molti problemi sici. E’ stata una stagione disgraziata non solo per la squadra ma anche per lui. Ora sta lottando per recuperare. Il ? Se gioca può giocare anche lui però dipende dalla sua volontà. Non so se si sente di continuare. Con De Canio ha rotto? No, non c’è stata una rottura ma il mister ha fatto delle valutazioni tecniche e siche e Totò non era in grado di giocare. La sua condizione era pessima e nel non ci sono raccomandazioni, nemmeno per lui”.